FANDOM


Icona - TVD 1.pngIcona - TVD 2.pngIcona - TVD 3.pngIcona - TVD 5.png

Victoria "Vicki" Donovan era uno dei personaggi principali della prima stagione di The Vampire Diaries e un personaggio ricorrente per le successive stagioni. Vicki è figlia di Kelly Donovan e sorella di Matt Donovan. È una ragazza tormentata e affetta da dipendenza da droghe.

Ha da prima una relazione con Tyler Lockwood e successivamente con Jeremy Gilbert. Divenne una vampira dopo il ritorno di Damon e Stefan a Mystic Falls. Divenuta troppo violenta, viene in seguito uccisa da Stefan. Elena e i Salvatore fanno credere a tutti che abbia lasciato la città, ma il suo corpo viene in seguito ritrovato nel bosco da Caroline. La polizia la dichiara morta per overdose, poiché il Consiglio dei Fondatori vuole nascondere che Vicki era stata vampirizzata. Dopo la sua morte appare come fantasma a Jeremy.

Si scopre che nell'aldilà ha fatto la conoscenza di Esther, che le ha promesso di riportarla in vita se ucciderà Elena Gilbert per impedire a Klaus di creare i suoi ibridi. Matt e Bonnie con un esorcismo la rimandano dall'Altra Parte, il purgatorio dove finiscono le anime delle creature soprannaturali, capendo che è diventata troppo pericolosa. Nella quinta stagione però, il suo spirito viene risucchiato all'Inferno a causa de I Viaggiatori.

Nell'ultima stagione si scopre che Vicki e Matt discendono dai Maxwell, i veri fondatori di Mystic Falls. Quando Matt suona per undici volte la campana dei Maxwell custodita nel campanile della cittadina, di cui solo i membri della loro famiglia possono sprigionarne il vero potere, apre una breccia tra il mondo dei vivi e l'Inferno. Vicki la attraversa il portale e torna in vita. La ragazza lavora però per Katherine Pierce, che divenuta il nuovo "diavolo", pianifica di distruggere Mystic Falls con il fuoco infernale. Bonnie Bennett riusce a fermare le fiamme infernali indirizzandole proprio verso l'Inferno, distruggendolo. Lo spirito di Vicki ha così modo di trovare la pace.

Biorgrafia

Gioventù

Vicki nacque il 20 agosto 1991 ed è la sorella di Matt. Il resto del suo passato è vago, ma lei rivelò che suo padre non è mai stato in giro e non valesse la pena di conoscerlo. A un certo punto, iniziò a fare uso di droghe per sfuggire ai suoi problemi interni.

The Vampire Diaries

Jeremy frequenta Vicki Donovan, sorella di Matt, con cui inizia a drogarsi innamorandosene.

Poiché i vampiri hanno il potere di soggiogare le menti degli umani, Stefan si reca in ospedale per far dimenticare a Vicki l'aggressione subita da Damon e indurla a credere di essere stata attaccata da un animale. A scuola Jeremy provoca Tyler, migliore amico di Matt e fidanzato di Vicki, e lo accusa di non essere andato a trovare la ragazza in ospedale. Elena va a casa di Stefan, dove incontra Damon, di cui ignorava l'esistenza, che le racconta di Katherine, l'ex ragazza di Stefan, insinuando che per il fratello lei sia solo un rimpiazzo.

Alla festa per il passaggio della cometa si presenta anche Vicki, che inizia a ricordare la verità sulla sua aggressione: Stefan, infatti, avendo i poteri indeboliti dall'assenza di sangue umano, non è riuscito a farle dimenticare del tutto l'accaduto. Damon usa i suoi poteri per farle nuovamente dimenticare cos'è successo il giorno prima e inizia a nutrirsi di Caroline.

Damon, per rimettersi in forze dopo la prigionia, si nutre di un gruppo di ragazzi riunitisi al cimitero per sballarsi. Tra questi c'è anche Vicki, che Damon decide di trasformare in vampiro, facendole bere il suo sangue e uccidendola. Spaventata da ciò che le sta accadendo, Vicki non riesce a controllare la sua sete e decide di fuggire. Stefan corre a cercarla e le promette di aiutarla a superare la transizione senza uccidere nessuno. Lo sceriffo Forbes, madre di Caroline, e Carol Lockwood, madre di Tyler e moglie del sindaco, sono a conoscenza dell'esistenza dei vampiri, e grazie a Logan riescono a trovare una bussola magica creata da Johnatan Gilbert, antenato di Elena, in grado di localizzarli. Nel bosco, Logan individua Stefan e Vicki, la quale non riesce a controllarsi e uccide l'uomo, completando la transizione. Elena, sconvolta dagli eventi, decide di lasciare Stefan.

Vicki, andata a vivere dai Salvatore, è sempre più assetata. Stefan cerca di educarla ad uno stile di vita uguale al suo, spiegandole cosa le sta accadendo e come comportarsi, mentre Damon vuole farla diventare come lui. Elena, preoccupata dalla nuova natura di Vicki, va a trovarla e le chiede di stare lontana da Jeremy: la vampira la aggredisce, rinfacciandole il male che ha fatto a suo fratello Matt, e scappa, tornando a casa da lui. Elena, sconvolta dallo scontro avuto con Vicki, va da Stefan che, turbato, le promette di proteggere lei e suo fratello e va a cercare Vicki, ma, arrivato a casa sua, viene cacciato.

Intanto, a scuola fervono i preparativi per la festa di Halloween. Caroline dà a Bonnie il medaglione che ha preso a Damon, mentre Elena cerca di convincere Jeremy ad andare con lei alla festa. Il fratello, però, rifiuta perché vuole cercare Vicki, ma cambia idea quando riceve un messaggio della ragazza, nel quale lo invita alla festa e gli propone di fuggire insieme. Alla festa, Stefan perde di vista Vicki e con Elena, corre a cercarla: la trovano nel parcheggio mentre bacia Jeremy, ma non riesce a controllare la sua brama. Quando Elena cerca di fermarla, la vampira la attacca, ma Stefan la impala, uccidendola. Jeremy, sconvolto, scappa. Elena chiede a Damon di soggiogare Jeremy facendogli credere che Vicki se n'è andata dalla città e che non sarebbe più tornata. Intanto, Elena confessa a Stefan che, sebbene voglia dimenticare quello che è successo, una parte di lei non può dimenticare l'amore che prova per lui.

A casa Gilbert, Jeremy si sente strano, tanto che Alaric decide di rimanere a dormire a casa con lui. Poco dopo, sentendo dei rumori, il ragazzo scende al piano di sotto dove incontra Anna e Vicki.

Elena lascia che Caroline organizzi una festa per i suoi diciotto anni che, grazie anche all'aiuto di Tyler, diventa un vero e proprio mega-party. Durante la festa tutti sembrano divertirsi tranne Jeremy che, oppresso dai suoi pensieri, dalla lontananza da Bonnie e soprattutto dalle visioni di Vicki e Anna, si confida con Matt, il quale però, troppo ubriaco, non gli dà molto retta. Al termine della serata, mentre Jeremy è ancora scioccato dalla richiesta di aiuto del fantasma di Vicki, Alaric decide di lasciare la casa dei Gilbert per provare a superare la morte di Jenna da solo.

A Mystic Falls intanto, Jeremy convince Matt ad aiutarlo per incontrare nuovamente Vicki: quando la ragazza gli appare, gli dice che può tornare indietro, per poi lasciare il posto ad Anna, che prega Jeremy di non fidarsi di Vicki, creando ancora più caos nella mente del ragazzo. Matt, convinto che Vicki stia cercando di contattarlo si annega nella piscina della scuola, in modo tale che una volta tornato in vita possa vedere i morti. Tra la vita e la morte la sorella gli dice che per salvare gli ibridi la doppelgänger deve morire, e lo dice a Bonnie.

Vicki dice a Matt che esiste un rituale per farla tornare indietro, e che ha una strega molto potente che la può aiutare. Jeremy, all'insaputa di Matt e Vicki, riesce a sentire la conversazione fra i due e chiede spiegazioni ad Anna, dopodiché lo dice a Bonnie, che è sempre più risentita per la presenza del fantasma di Anna. Matt accetta di effettuare il rituale dettatogli dalla sorella ed ha successo. Vicki appena tornata rivela che, se vuole rimanere, deve uccidere Elena per rispettare il patto con la strega, in quanto Elena è la chiave per creare gli ibridi di Klaus e ciò mina l'equilibrio della natura. Matt tenta di fermarla nel suo intento, ma la sorella lo colpisce facendogli perdere i sensi.

Mentre Elena sale in macchina mettendo Stefan nel bagagliaio, Vicki blocca la portiera e dà fuoco all'auto; Stefan però ritorna cosciente e sfonda la portiera del cofano, così riescono a salvarsi. Intanto Bonnie, con Matt presente, annulla l'incantesimo di Vicki, mentre il ragazzo dice definitivamente addio alla sorella. Jeremy tenta di chiamare Bonnie per scusarsi, ma mentre è al telefono appare Anna e il ragazzo le dice che probabilmente è apparsa perché lui non riesce a smettere di pensarla; dopodiché i due riescono a toccarsi per la prima volta.

Tramite Bonnie che è divenuta l'Ancora per l'Altra Parte, Vicki comunica a Matt che lo ama, gli vuole bene e che continua a vegliare su di lui. Inoltre, lo esorta a smetterla di fare sesso con "quella biondina Originale".

Matt è andato a cercare Liz, ma lo sceriffo si scopre essere posseduto da un Viaggiatore che immediatamente lo uccide. Matt arriva così nell'Altra Parte. Matt riesce a incontrare Vicki: lui prova a salvarla, ma si alza un forte vento e Vicki viene portata via, venendo risucchiata dall'oscurità.

Si scopre che l'anima di Vicki è stata risucchiata nell'Inferno. Inoltre lei e Matt discendono dai Maxwell, i veri fondatori di Mystic Falls. Quando Matt suona per undici volte la campana dei Maxwell custodita nel campanile della cittadina, di cui solo i membri della loro famiglia possono sprigionarne il vero potere, apre una breccia tra il mondo dei vivi e l'Inferno.

Vicki la attraversa il portale e torna in vita. La ragazza lavora però per Katherine Pierce, che divenuta il nuovo "diavolo", pianifica di distruggere Mystic Falls con il fuoco infernale. Bonnie Bennett riusce a fermare le fiamme infernali indirizzandole proprio verso l'Inferno, distruggendolo. Lo spirito di Vicki ha così modo di trovare la pace.

Poteri e Abilità

Precedentemente

Vampira

Come un normale vampiro non Originale, Vicki possiede tutti i punti di forza e di debolezza comuni a questa specie.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale