FANDOM


Icona - TO


Phantomesque è il decimo episodio della Quarta Stagione delle serie televisiva The Originals e il settantaseiesimo episodio in generale della serie.

Descrizione

La puntata, intitolata Phantomesque, vedrà la regia di Daniel Gillies. Freya e Hayley saranno coinvolte in una missione pericolosa che potrebbe mettere a rischio le loro vite. Pare questo sia l’unico modo che le donne abbiano per salvare la vita di qualcuno a cui tengono molto. Marcel, impegnato in una caccia solitaria per stanare l'Ombra, ma sarà costretto ad affrontare una persona che non si aspettava di rivedere. Dopo gli eventi devastanti dello scorso episodio, Klaus chiederà a Rebekah e Kol di tornare a New Orleans. Kol in particolare farà nuovamente i conti con la perdita della sua amata Davina, che non ha ancora dimenticato, ma fino a che punto si spingerà per poterla rivedere?

Video Promo

Trama

In una discoteca in Costa Azzurra, Rebekah e Kol continuano a godersi la vita. Baciando e danzando con i rispettivi accompagnatori, si accorgono che alcuni vampiri iniziano a morire e cadere essiccati sulla pista da ballo. Mentre gli umani e altri vampiri fuggono, Rebekah e Kol rimangono lì a fissarsi, chiedendosi cosa diavolo stia succedendo. Rebekah gli dice che non vedeva così tanti vampiri da quando lo stesso Kol morì e la sua stirpe morì con lui. I due fratelli capiscono che deve essere accaduto qualcosa ad Elijah. Klaus avvisa Freya e Hayley che i due fratelli stanno tornando a New Orleans e invita la strega a sbrigarsi a trovare una soluzione per riportare da loro Elijah. Freya gli spiega che l’anima di Elijah potrebbe essere frammentata e rinchiusa in un ricordo qualsiasi sparso in migliaia di anni di vita e che prima di risuscitare il fratello, dovrà riuscire a stabilizzare la sua mente.

Josh avvisa Marcel che Vincent potrebbe riuscire a curare Sofya, ma per farlo è necessario avere a disposizione il sangue dell'Ombra, estraendo da questo la sua magia. Pur di non chiedere aiuto ai Mikaelson, Marcel inizia la caccia da solo. Mentre lui andrà cercare l'Ombra, Josh farà da guardia al corpo della vampira. Inadu, meglio nota come l'Ombra, passeggia per le strade di New Orleans. Al suo passaggio, ogni forma di vita appassisce. Klaus si apre, finalmente, di fronte alla bara del fratello dicendogli quanto conti per lui e che gli dispiace per ciò che è successo. Per lui è stato un detentore, un confidente, un mentore ed un amico e gli promette che questa non sarà la sua fine, non importa quanti nemici dovrà affrontare. Nel frattempo Rebekah e Kol tornano a casa, pronti a fare fuori quella maledetta stronza. Innanzitutto dovranno distruggere le armi che danno ai loro nemici un vantaggio, che Freya è riuscita a rintracciare.

Freya tenta di penetrare la mente di Elijah entrando ella stessa nel pendente tramite un incantesimo alla ricerca dell'essenza del suo essere per poterlo tirare fuori da lì. All'interno della mente di Elijah si ritrova in un lungo corridoio bianco con un centinaio di porte, ognuna collegata a un ricordo felice o triste di Elijah. Freya rivive così alcuni momenti di barbarie del fratello e altri momenti carini insieme al resto dei suoi fratelli. Elijah che però non riesce a sentire la presenza della sorella, inizia a sparire in ogni ricordo che la sorella visita. Intanto l'Ombra massacra tutte le streghe che sono vissute per servirla, sostenendo che potranno continuare a farlo anche da morte. La ragazza viene raggiunta da Marcel e sa benissimo cosa la Bestia voglia da lei. Quando ha posseduto il corpo della vampira Sofya, la sua magia l'ha invasa come un'infezione e adesso rischia di morire. L'Ombra gli offre di giurargli fedeltà e in cambio salverà Sofya. Marcel però non accetta l'accordo e la attacca mordendola. Il suo sangue però brucia la Bestia, che viene messo al tappeto in un attimo dalla strega.

Rebekah, Kol e Klaus affrontano i seguaci dell'Ombra e distruggono le armi per loro letali che stanno producendo dalla spine di rosa ricavate dalla pianta che l'Ombra stessa sta facendo crescere. Durante l’interrogatorio, Kol viene a sapere che gli Antenati sono tornati e che potrebbe esserci una possibilità di salvare Davina. Kol è arrabbiato con Klaus, perchè il fratello non glielo aveva raccontato e l'Ibrido gli risponde che non lo ha fatto solo per proteggerlo. Davina è cambiata, e non per il meglio, sostiene. Kol abbandona il palazzo per dirigersi al Quartiere Francese e Rebekah calma Klaus che vuole seguire il fratello per fermarlo perché c’è del lavoro da fare. Continueranno la missione da soli.

Freya si trova davanti ad alcune scene del passato dei Mikaelson che non la comprendono. L’anima del fratello riesce a intravedere quella della strega ma Elijah svanisce. Nello stesso momento, Freya è costretta a terminare il rituale, risvegliandosi dal suo stato di trance: sostenere l’incantesimo e viaggiare nella mente di Elijah allo stesso tempo richiede troppa energia, così Hayley si offre di farlo al posto suo. Per riuscirci però Freya dovrà incanalare il potere di un'altra strega Mikaelson. Freya convince Hayley a usare anche i poteri di Hope per l’incantesimo. La difficoltà sarà quella di trovare Elijah in poco tempo, identificando quali ricordi sono fondamentali per lui. Le due streghe Mikaelson avviano l’incantesimo e Hayley viene catapultata nello stesso candido corridoio in cui si trovava Freya.

Rebekah e Klaus raggiungono Marcel mentre la Bestia sta riacquistando i sensi, rimproverandolo che non è esattamente un buon momento per un riposino. Mentre Klaus recupera un'arma di spine dalle vittime che la stessa Ombra aveva ucciso, Marcel implora di consegnargliela. Poiché i Mikaelson vogliono bruciare tutte e otto le armi prodotte e Marcel non rivela loro la ragione per cui desidera mettere le mani almeno su uno di quei paletti, i fratelli gli negano tale onore. Klaus e Marcel iniziano a litigare ma Rebekah cerca di calmare i due bollenti spiriti e fa capire a entrambi che potrebbero sconfiggere l'Ombra solo combattendo insieme. La Bestia però non vuole ascoltare e si dirige a Gentilly, dove si trova l'ultima spina rimasta.

Hayley cerca l’Originale e si avvicina e varca una porta, dove assiste al loro primo vero contatto e il loro bacio dopo cinque anni di distanza. Quando Hayley si avvicina a Elijah e lo chiama per nome, l’uomo sembra vederla e sentirla ma dopo pochi istanti svanisce. Nel corridoio, una porta differente, una porta rossa e in cattive condizioni, carpisce l’attenzione della ragazza che si ritrova in tempi estremamente remoti di fronte ad un Elijah intento a cibarsi. Questa volta l’Originale sembra vederla, ma anzi che riconoscerla, la scambia per una presa e inizia a rincorrerla per cibarsene. Intanto Kol raggiunge con dei bagagli colmi di oggetti oscuri Amy e Jessica, due delle Streghe del Raccolto, al Quartiere Francese. Kol intende ricompensare le ragazze con gli oggetti magici più potenti di tutta New Orleans in cambio del lo aiuto per contattare l'amata Davina Claire. Le due streghe però non sono pronte a fidarsi di un vampiro, specialmente se di cognome fa Mikaelson. Stanche del comportamento della sua famiglia, sempre pronte a chiedere favori in cambio di laude ricompense o pericolose minacce, Jessica e Amy promettono a Kol che si assicureranno che il vampiro non veda mai più Davina. Così mentre Jessica lo manda al tappeto con un incantesimo, Amy gli rompe il collo con un altro. Dopo avere preso gli oggetti magici, le streghe lasciano lì a terra il corpo.

Marcel riesce a mettere le mani per primo sul paletto di spine, ma Rebekah riesce a sottrarglielo. Ascoltando le parole di Marcel, che desidera soltanto riuscire a salvare la persona che ama grazie alla magia di quel paletto, Rebekah gli restituisce la spina, a patto che poi la distrugga. Per Rebekah, comprendere che adesso nel cuore di Marcel c'è posto per un altra persona e che adesso la Bestia non la ama più, è un duro colpo. Hayley sta fuggendo da Elijah invocando l'aiuto di Freya, ma si ritrova faccia a faccia con l’Originale. Nel mondo reale, l'Ibrida sta subendo le conseguenze del suo incontro con il maggiore dei fratelli Mikaelson, ma quando tutto sembra essere perduto, Hope entra nel ciondolo per andare a recuperare sua madre. L’idea che sua madre sia in pericolo fa usare alla piccola i suoi veri poteri: Elijah si ferma e riconosce così la donna che ama e ritorna dalla nipote, fuori dalle porte dei ricordi. Hope esce dal ciondolo mentre Hayley è ancora spaventata da quello che ha visto. Freya e Hope riescono a ricostruire il pendente e a riportare indietro Hayley. L’anima di Elijah è salva una volta per tutte.

Rebekah raggiunge la sorella Freya mentre questa sta sistemando il corpo del fratello, congratulandosi con lei per il buon lavoro. Per far tornare l'anima di Elijah nel suo corpo Originale serve però un grande sacrificio. Il suo piano è uccidere l'Ombra per riavere in dietro il fratello, ma nel caso in cui questo non fosse possibile, pare che Freya sia orientata a sacrificare Marcel pur di salvare suo fratello. Rebekah ne rimane rattristata: dovrà scegliere tra il fratello e l’uomo che ama. Rebekah chiama al telefono Kol, che al momento si trova di fronte alla tomba di Davina. A quanto pare, tutti hanno ottenuto quello che volevano, tranne lui. I due vampiri cercano di farsi forza vicende, dicendo che almeno loro hanno l'un l'altra. Rebekah aggiunge infine che resterà a New Orleans, almeno finché la situazione non verrà sistemata e spera di convincerlo a fare lo stesso. Kol le risponde che non pensa di poterlo fare e riattaccando il telefono, raccoglie dei fiori per Davina. Kol si ritrova faccia a faccia con l'Ombra, che gli promette di potere riportare in vita la sua amata. Il vampiro Originale non le crede immediatamente, ma quando la strega che ama ricompare di fronte ai suoi occhi, l'Ombra gli dice che ora le due sono legate e che se vuole tenerla al sicuro dovrà seguire i suoi ordini.

Cast

Cast Principale

Cast d'Eccezione

Cast Ricorrente

Personaggi Secondari

Non Accreditati

Curiosità

  • L'episodio riprende esattamente dove lo scorso è terminato. Viene infatti mostrata la morte di tutti i vampiri appartenenti alla dinastia di Elijah, in seguito alla morte del vampiro Originale.
    • In The Vampire Diaries, quando Finn Mikaelson morì, i vampiri appartenenti alla sua dinastia, da prima iniziarono a indebolirsi, poi si ammalarono e solo in fine morirono. I vampiri della dinastia di Elijah invece, sono tutti morti immediatamente e contemporaneamente.
  • Rebekah e Klaus riescono a distruggere sette degli otto paletti di spine che potrebbero ucciderli, compresa la radice della pianta. L'ultimo lo affidano a Marcel, affinché possa curare Sofya (avvelenata come un'infezione dalla magia dell'Ombra), dopo di che dovrà distruggerlo a sua volta.
  • Freya grazie all'aiuto di Hope ed Hayley ritrova l'essenza di Elijah all'interno dei ricordi del vampiro ed è così in grado di riunire i pezzi del ciondolo.
    • Per riportarlo in vita nel suo corpo Originale però, avrà bisogno di un grande sacrificio.
  • L'Ombra riporta in vita Davina Claire, a patto che Kol la aiuti con il suo piano di conquista. Da adesso, le due streghe sono collegate.

Conta delle Vittime

Sceneggiatura

Galleria

Foto galleria
Vedi le immagini di Phantomesque.

Vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale