FANDOM


Icona - TVD 4Icona - TO 1Icona - TO 2


Marcellus Gerard, conosciuto anche semplicemente Marcel, è il figlio adottivo di Niklaus Mikaelson.

Marcel è un vampiro trasformato nel 1800 da Klaus, era il figlio illegittimo del Governatore, lavorava come schiavo ma Klaus colpito dal suo coraggio si prese cura di lui come un figlio, inoltre lui e Rebekah Mikaelson si innamoreranno. Quando suo padre le ferì mortalmente Klaus lo trasformò in un vampiro salvandogli la vita. Ha preso il controllo del quartiere francese dopo la fuga dei fratelli Mikaelson del 1919 causata dall'avvento di Mikael. Quando Klaus ritorna in città, egli si oppone al volere dell'ibrido e combatte continuamente per i suoi vampiri. Lui e Rebekah capiscono di amarsi ancora e decidono di sconfiggere Klaus insieme con un esercito di vampiri, ma questi ne massacra molti e Marcel si arrende riconsegnandogli la città. Marcel è estremamente legato alla giovane strega Davina e la considera come una figlia.

Alla fine della seconda stagione Klaus gli riconsegna il "trono" di re della città e nella terza viene contattato dal Tristan e Aya della Strige, che sono interessati a dargli la possibilità di diventare uno di loro. Marcel supera la loro prova dimostrando anche un forte senso di moralità, diventando un membro dell'organizzazione, il primo che non discenda da Elijah tra l'altro. Marcel in realtà è infiltrato nella Strige e, grazie ad un'astuta recita orchestrata con Elijah, ottiene il comando della più antica e potente società di vampiri dal mondo. Quando Davina muore uccisa da Kol posseduto dagli Antenati, Marcel agisce per cercare di riportarla in vita, ma quando Freya, costretta dall'attacco di Lucien ai danni di Klaus, Hayley e Rebekah, infrange l'incantesimo che la protegge dagli Antenati per ottenere il potere di uccidere Lucien, portando così alla morte di Davina per mano degli Antenati, Marcel si rivolta contro i Mikaelson dicendo loro di non considerarli più la sua famiglia e decide di volerli fuori dalla sua vita e dalla città. A questo scopo Vincent si allea con lui e gli consegna il siero creato tramite la quercia bianca, il potere di Freya come strega Mikaelson, il potere di Vincent e il veleno di sette tipi diversi di licantropi che può trasformarlo nella seconda Bestia. Marcel assume il siero e dopo che Elijah lo uccide lui ritorna in vita diventando un vampiro invincibile e ancora più potente dei Mikaelson il cui morso può secernere un veleno che può uccidere un Originale.

Richiama a New Orleans tutti i membri dell'ora spezzata discendenza di Klaus perché testimonino la morte dell'intera famiglia, meno Rebekah, così fa avvelenare mortalmente Freya mentre lui morde Elijah e Kol, dopodiché invita tutti i presenti a giudicare Klaus simulando una sorta di processo per condannarlo dei suoi crimini. Alla fine del discorso di Klaus in propria difesa, decide di punirlo pugnalandolo con la lama di Papa Tunde che causa indicibili tormenti ogni istante in cui essa è conficcata per poi murarlo vivo finché non avrà deciso di ucciderlo col suo morso letale. In realtà non sa di aver fatto esattamente ciò che Klaus si augurava cadendo nel tranello dell'Originale, il cui solo scopo era restare vivo ad ogni costo cosicché Freya potesse usare la sua forza vitale per l'incantesimo che legasse le vite dell'intera famiglia, Hayley ed Hope escluse, a lui con l'incantesimo di immortalità usato da Dahlia su di lei, salvando così tutta la famiglia dando ad Hayley il tempo di trovare una cura per tutti loro.

Biografia

Nel 1820, Marcel fece la conoscenza di Niklaus, Elijah e Rebekah Mikaelson a New Orleans. Marcel era un giovane schiavo, il figlio illegittimo del governatore. Il giorno del funerale di Emil, Klaus salva il ragazzo mentre veniva frustato dal suo padrone. Non non gli venne dato alcun nome da sua madre, che era in attesa di vedere se il bambino sarebbe sopravvissuto, così Klaus propone di chiamarlo con il nome di Marcellus, letteralmente Marte, il dio della guerra. Per diversi anni, Marcellus venne cresciuto e addestrato da Klaus e amato come suo figlio.

Nel 1835, Marcel finì per innamorarsi di Rebekah e così Klaus, per far sì che la storia finisse, pugnalò la sorella e mise Marcel di fronte ad una scelta: decidere di essere trasformato in vampiro o coltivare il suo sentimento per Rebekah. Marcel scelse di essere trasformato, così Rebekah rimase nella bara per oltre 50 anni.

Nel 1887, Klaus libera Rebekah dalla sua punizione, rivelandole di averla neutralizzata per cinquantadue anni. Quando aveva chiesto di vedere Marcel, Klaus sadicamente le rispose di avere consegnato un ultimatum al ragazzo: vivere una lunga vita umana con Rebekah e morire di vecchiaia; o diventare un vampiro, perdendo l'amore della ragazza. Marcel scelse la seconda opzione, spezzando il cuore di Rebekah.

Marcel divenne il protetto di Klaus per ben 99 anni, fino a quando Mikael si presentò e costrinse Klaus e la sua famiglia a fuggire dalla città. Marcel sopravvisse al massacro di Mikael ai vampiri di New Orleans e, infine, ottenne la leadership nel Quartiere Francese, dove ancora oggi, regna come un re.

Nel 1925, sterminò tutti i membri della famiglia Guerrera, un'antichissima stirpe di lupi mannari che minacciava di conquistare la città. Successivamente, nel 1950, studiò legge.

Marcel fu amico di Sophie e imparò a conoscere Il Raccolto da lei. Si presentò con il suo esercito al cimitero dove si svolgeva il rito e uccise tutte le streghe colpevoli, notando poi che Davina era l'unica superstite delle quattro streghe sacrificate, la portò via al sicuro.

The Vampire Diaries

Marcel e Klaus

Marcel parla con Klaus.

A New Orleans, intanto, Hayley è alla ricerca di informazioni riguardanti la sua famiglia. In un locale incontra Jane-Anne Deveraux, strega del posto, che la esorta a recarsi in un luogo dove potrebbe trovare ciò che cerca. Jane-Anne e sua sorella Sophie fanno un incantesimo a Hayley, utilizzando una ciocca di capelli della ragazza, per attirare Klaus in città. Questi, dopo aver ricevuto la lettera di Katherine in cui la vampira lo informa che Jane-Anne sta complottando contro di lui, si reca a New Orleans, chiedendo a una strega di aiutarlo a rintracciare la donna che cerca. La strega, però, gli dice che non può aiutarlo con la sua magia a causa delle regole imposte alla comunità da un vampiro di nome Marcel. Quest'ultimo era solo uno schiavo prima che Klaus lo prendesse sotto la propria ala; inoltre New Orleans venne edificata proprio dai Mikaelson, ma Klaus si vide costretto ad abbandonarla visto che Mikael in quel periodo gli dava la caccia.

Conseguenze

Marcel parla con Jane-Anne prima di ucciderla.

Klaus, allora, si reca in un locale dove incontra Marcel, il quale lo accoglie abbracciandolo, e i due vampiri discutono di Jane-Anne. L'ibrido viene a sapere che i vampiri dominano la città, le streghe sono sotto il loro controllo e gli esseri umani fanno finta di niente: il tutto grazie alle regole imposte da Marcel, che lasciano Klaus sbalordito. Marcel uccide Jane-Anne davanti a tutti, in quanto la strega aveva praticato la magia, disobbedendo alle regole. Klaus, non avendo potuto parlare con lei, si reca da Sophie, scoprendo però che due seguaci di Marcel lo tengono d'occhio. Sophie viene attaccata dai due vampiri nel vicolo dietro il locale, ma interviene Elia che li uccide entrambi. Klaus va da Marcel per avere delle spiegazioni, poi Elia porta il fratello nel cimitero di Lafayette dove le streghe tengono Hayley. Le streghe confessano di voler fermare Marcel, ma hanno bisogno dell'aiuto di Klaus, così gli rivelano che Hayley è incinta di suo figlio; Klaus è incredulo dato che essendo un vampiro in teoria non può avere figli, ma le streghe gli fanno tener presente che non si conosce l'esatto limite della sua natura, essendo lui l'Ibrido Originale. Le streghe uccideranno sia Hayley che il bambino se non riceveranno l'aiuto di Klaus. Quest'ultimo, però, non vuole saperne nulla del bambino. Elia è intenzionato a rimanere accanto al fratello, mentre Rebekah nutre ancora seri dubbi, ma Katherine le spiega che il comportamento crudele e contorto di Klaus è dovuto alla solitudine che prova e detesta.

L'Arma Segreta 98

Klasu e Marcel osservano Tina e Josh.

Klaus, palesemente adirato, si reca da Marcel ed il vampiro Originale morde Thierry, uno dei tirapiedi di Marcel, dimostrando che le regole di Marcel non si applicano a lui, perché è immortale e solo lui detiene il vero potere. Dopo aver parlato con Elia, confessa di invidiare Marcel perché lui è riuscito nell'impresa che l'Originale non ha mai raggiunto, cioè diventare un vero re; inoltre ammette di aver sentito la mancanza di New Orleans, più di quanto immaginava, e che ha sofferto quando Mikael obbligò l'ibrido ad abbandonarla, infatti la cosa che odiava più di Mikael era il fatto che lo faceva sentire impotente. Klaus decide di collaborare con le streghe e di riprendersi il controllo di New Orleans, inoltre si prenderà cura di Hayley ed il bambino, che diventerà il suo erede.

The Originals

Marcel trova Rebekah Mikaelson sul balcone e la saluta. Marcel ricorda l'ultima volta che l'aveva vista quando Mikael stava bruciando la città verso il basso e sono fuggiti. Se ne andò senza nemmeno cercarlo. Rebekah disse che pensava che fosse morto e accusa Marcel di aver paura di Klaus. Marcel negò e dise che lui non ha paura di nulla. Rebekah gli dice che se scopre che sapeva sulla scomparsa di Elijah, lo avrebbe ucciso.

L'Arma Segreta 9

Marcel parla con Davina.

Marcel raggiunse Klaus al bar, che lo prese in giro. Marcel gli chiese perché non l'ha avvisato che Rebekah era giunta in città. Klaus dice che pensava che sarebbe stato più divertente in questo modo. Marcel riceve una chiamata sul lupo e gli ordini di essere ucciso. Marcel è al bar con Camille. Rebekah irrompe chiedendo di voler sapere dove fosse Elijah. Marcel sa che Rebekah non lo ucciderà, ma lei avrebbe ucciso Camille. Per cui Marcel chiede a Rebekah di seguirlo. Marcel nascose Elijah nella soffitta di Davina, che scagliò Rebecca contro i muri con la sua magia e fuori dalla finestra. Marcel mise in guardie Rebekah di non toccare mai "Cami" di nuovo. Marcel va a parlare con Davina che sembra sconvolta e sta disegnando. Marcel le disse che i Mikaelsons sono a New Orleans per rimanere. Marcel le disse di scoprire come uccidere un originale.

Marcel seppe che ora vi erano dieci vampiri morti. Klaus entrò mentre Marcel e Thierry Vanchure discuto sull'accaduto. Klaus chiede di Elijah e Marcel chiede a Klaus di fare una passeggiata con lui. Marcel sta organizzando una festa e che non è disposto a restituire Elijah, solo per mostrare chi aveva il potere. Klaus e Marcel stanno ascoltando Thierry suonare il violino.

Maschio O Femmina 196

Marcel parla con Thierry per il suo crimine.

Al ballo, Marcel vede che Rebekah aveva invitato Cami, che raggiunge scusandosi per non averla invitato e non ha intenzione di lasciarla da sola. Marcel e Cami quasi baciano quando Diego interrompe per dirgli quello che è successo con Thierry. Marcel afferra Thierry per la gola, ma i suoi uomini lo calmarono e lo ricordano dove sono. Frasi Marcel condanna Thierry a 100 anni in giardino. Katie sta camminando per la strada, cercando di salvare Thierry, intenta a uccidere Marcel e Davina lo sta aiutò con la magia. Klaus intervenne uccidendo Katie.

Marcel torturò Thierry e lo lasciò a marcire nel Giardino. Più tardi Klaus e Marcel sono su una panchina a parlare di Camille. Klaus si scusa per la slealtà di Thierry. Marcel si impegna a dare Elijah tornare a Klaus. Marcel va alla torre e Davina è felice di vederlo, ma lei non vuole dare Elia indietro. Marcel è scioccata da questo. Rebekah sta camminando per la strada, ma Marcel la ferma. Lui gentile da parte sua minaccia e cerchiamo di farle sapere che non è contento della bravata Cami. Davina chiese a Marcel di uscire almeno per una notte a divertirsi, che le rammentò che era in soffitta per la sua sicurezza, Davina gli mostrò che lei poteva prendersi cura di se stessa facendogli bollire il suo sangue a cui egli esprime orgoglio per lei e le disse che deve stare con Cami che è sua amica. Egli disse ai suoi vampiri di vegliare su sulle due ragazze. Egli si presentò alla chiesa, senza sapere che Klaus ha fatto a Davina una visita e le chiese cosa fosse successo quando vive vetri rotti ovunque. Davina non gli disse su Klaus e gli ricorda che vive nella Chiesa. Marcel è preoccupato per Davina, che finge un attacco di panico di "qualcosa di brutto venuta" a istruzioni di Elia. Poi sviene e Marcel sua porta nella sua stanza. Ha poi affrontato da Klaus che ha distratto da streghe morte nel bayou ed è sorpreso di vedere Elijah che sta rianimato.

Marcel si insospettisce di Klaus e scoprì che ha mentito su dove vive. Dopo una conversazione con Josh, va da Thierry nel Giardino perché fu l'unico di cui si fidasse. Marcel ascolta come Thierry gli dice che crede che Klaus drenato il sangue del a uno dei vampiri per poi soggiogarlo. Inoltre, lo mise al corrente che Klaus abbia ancora un uomo all'interno. Dopo l'aggancio con Rebekah, Marcel si rende conto che gli originali, vivono nella sua vecchia piantagione. Era di fronte ad Hayley Marshall alla porta prima che scomprisse.

Il Potere Del Sangue 1

Elijah accusa Josh di fare la spia per Klaus.

Marcel detiene un club di lotta per i suoi vampiri, per impressionarlo in modo tale che ottenessero un anello di luce. Dopo la vittoria del primo vampiro, Klaus accelera e rompe il collo ottenendo l'attenzione di Marcel. Irritato, chiese a Klaus quale sia il suo problema, quest'ultimo lo accusò del sequestro di Hayley. Marcel gli disse che non centrava nulla e rilevò che lei è una persona speciale a Klaus. Lascia Sabine usare la sua magia per rintracciare Hayley, che lo fa per il bayou. Marcel dentro il bar affrontò Josh accusandolo di essere una spia per Klaus. Lo tramortì e lo portò a Davina per liberarlo dalla compulsione. Alla fine, si incontrò con Tyler Lockwood che gli diede informazioni utili su Klaus.

Marcel incontrò Tyler. Marcel disse ai suoi camminatori che se rimangono intorno stanno accettando di partecipare alla battaglia. Tyler sta istruendo i vampiri su Klaus passato di diventare un ibrido. Rebekah entrò interrompendoli. Finisce la storia di Tyler. Rebekah è d'accordo con Tyler e non volle che il bambina venisse al mondo. Lei è in squadra Marcel, ma spezzò il collo di Tyler, scopre Rebekah non vuole fare del male al bambino. Marcel e Rebekah portano Tyler alla loro prigione. Rebekah chiede dove avrebbero messo Klaus, a cui Marcel ha un posto speciale. Ha intenzione di tenere Klaus lì per 52 anni. Rebekah si sente un po' colpevole ma affermò che rimpiangerò se non lo avrebbe fatto.

L'Alleanza 1

Marcel prende la moneta di Klaus giurandogli fedeltà.

In città, Klaus va da Marcel. Scopre che è vuoto ma poi Marcel si presentò. Klaus arrivò al punto e dice a Marcel che vuole il suo pugnale, poi Rebekah si presentò. Marcel diede il segnale per i suoi ragazzi. Klaus è molto arrogante e si prepara a combattere, eseguendo prima un discorso, cercando di ottenere un alleato. Klaus gettò una moneta dicendo che chi prenderà la moneta vivrà, nessuno lo fa. Klaus rimase da solo. I vampiri incatenarono Klaus per le braccia e tutti si coalizzarono contro di lui. Rebekah vide come tutti malmenavano Klaus, che una volta ebbe perso la pazienza uccise quasi la metà dei vampiri. Rebekah fermò Marcel dal prendere parte al combattimento e suggerendogli di prendere la moneta in modo che Klaus non lo uccidesse. Marcel urlò ponendo fine alla lotta, poi prende moneta di Klaus. Marcel impegna la sua fedeltà a Klaus e gli disse che lui poteva avere il suo regno.

Il Nuovo Re

Marcel festeggia il Klaus come nuovo re

Marcel e Rebekah fecero un falso accordo per credere a Klaus loro lealtà. Rebekah volle che Marcel stesse al sicuro. Klaus fa un lungo discorso, come nuovo re. Egli presentò Hayley ai vampiri, li mise in guardia circa la protezione Hayley. Egli disse loro anche che non ha intenzione di utilizzare il sangue del bambino per creare gli ibridi. Per dimostrare il suo punto, vuole che i vampiri di uccidano ogni lupo mannaro nel Quartiere Francese. Marcel chiese a Klaus se l'avesse costretto a uscire con lui, che non lo negò. Cami pensò che il suo sentimento per Marcel fossero costretti ma Klaus le fece notare che tutto quello che sentiva era vero, non aveva nulla a che fare con i suoi sentimenti. Marcel e Klaus sono ancora nel nuovo studio di Klaus, chiacchierando sui "esseri umani", mentre Klaus guarda la foto di lui e Marcel dal degli anni passati che Cami aveva trovato. Marcel lo avvertì di lealtà e gli umani, disse a Klaus che è il suo show, ma ora appena sentiva come se lui dovrebbe metterlo in guardia. Klaus racconta a Marcel su tutte le sue indiscrezioni. Marcel lo ringrazia per l'onestà e disse a Klaus che il suo incontro con gli esseri umani era tra un'ora.

Marcel raggiunse Davina riferendole che sta muovendo. Non è arrabbiato con lei, Klaus arriva e ha un po di chiacchiere con Davina. Lei non fu felice. Al bar, Klaus e Marcel stanno bevendo fino a quando Klaus riceve una telefonata che gli esseri umani e non sono d'accordo alle sue condizioni, poi vengono attaccati da proiettili di legno e il sole. Marcel perse alcuni dei suoi amici. Marcel vuole intensificare Klaus come un leader. Klaus è orgoglioso del fatto che Marcel finalmente abbia detto qualcosa. Klaus chiese cosa dovrebbe fare e Marcel vuole ucciderli tutti. Loro chiesero un incontro per Padre Kieran e l'altra umana poi iniziano uccidendo gli umani uno per uno. Padre Kieran è l'unico rimasto e Klaus non è sicuro di cosa fare con lui. Marcel gli impedisce di fare nulla di avventato così porta in primo piano Cami e che utilizzò per salvare lamico.

Il Nuovo Re 1

Marcel parla con Klaus.

Klaus apprezza Marcel sulla sua recitazione. Marcel gli disse che deve guadagnarsi la sua amicizia. Klaus riferì a Marcel che la ragione principale di tutta questa riprendersi New Orleans era principalmente l'idea delle streghe, non vuole che il suo bambino avesse un padre come lo aveva lui. Marcel non sta comprando completamente la storia. Klaus ammise di essere stato geloso di lui, vide quello che Marcel aveva costruito e lo voleva. Marcel gli disse che ha imparato molto da lui e vuole sapere che cosa farebbe ora. Klaus disse a Marcel che ha l'amore della gente e che non può vincere più di tutti senza Marcel. Vuole governare la città alla pari, come fratelli, per brindare un un nuovo futuro. Marcel e Rebekah si incontrarono nel giardino e lui le raccontò che Klaus voleva governare la città insieme.

Marcel cercò di paralre con Rebekah, ma lei lo respinse dicendo che egli non ha alcun diritto di toccarla da quando si schierò con Klaus. Poi ricevette una telefonata da Klaus, che lo informa che Davina è fuggita e lui, lo raggiunse per scoprire cosa fosse successo. Quando Klaus avvelenòa Davina tramite Tim, segretamente Marcel aveva fatto un accordo con un Sabine per proteggere Davina. Rebekah consegnò Davina nelle mani di Marcel che si prese cura di lei. Marcel cercò di fare pace con Davina ma lei fu furiosa con lui e non volle vederlo. Davina lo attacca, ma improvvisamente inizia a tossire fuori della sporcizia, rendendo Marcel ancora più preoccupato per lei. Quando si cerca di capire cosa vi era di sbagliato, Marcel continuò a incolpare Klaus per aver ferito Davina uccidendo Tim. Una volta appreso che l'unico modo per fermare Davina dal distruggere l'intera città, devono completare il raccolto Marcel prende Davina con lui e si nasconde in psto sicuro vicino al porto.

La Consacrazione 1

Marcel piange la morte di Davina.

Egli cercò ancora di fare la pace con lei e spiegò che si prenderà cura di lei e lui è stato colui che ha chiesto alla strega per proteggerla dalla morte e se avesse saputo che avrebbe salvato Tim l'avrebbe fatto. Si scusa con Davina utilizzandola come strumento, ma promise che ora vuole solo tenerla al sicuro. Quando Rebekah gli disse che è senza speranza per aiutare Davina, che accettò di completare la raccolta. Marcel la porta al rituale del raccolto. Quando la raccolta va male e Davina non tornava in vita, egli è devastato e diede la colpa a Klaus dicendo che aveva tutto sotto controllo fino a quando arrivò a New Orleans. Nonostante la devastazione di Marcel per la perdita di Davina, Kalaus riuscì a rincuorarlo, affermando che anche lui aveva patito lo stesso dolore.

Marcel e Rebekah escogitano un piano per fuggire da Klaus: pensano di resuscitare Davina e di farle fare un incantesimo di occultamento su loro due in modo da essere al sicuro dall'Originale, oramai assetato di vendetta per aver tentato di riportare il padre in città. Poco dopo i due chiederanno a Thierry di aiutarli. Thierry ha convocato le due streghe resuscitate, Genevive e Bastiana, facendole cadere in una trappola. Infatti intervengono Marcel e Rebekah che riescono ad uccidere Bastiana ma, sfortunatamente, Genevieve riesce a fuggire. Klaus intanto rivela il suo piano a Camille: vuole uccidere definitivamente sua sorella con un paletto di quercia bianca, l'unica arma capace di togliere l'immortalità ad un originale. Celeste incastra Elijah nel cimitero insieme a Rebekah (venuta insieme a Marcel per recuperare il corpo di Davina) con un incantesimo di confine. In seguito, si uccide per lasciare il corpo di Sabine e impossessarsi di un altro. In realtà si scopre che Celeste tornerà nel suo corpo e resusciterà. A quel punto viene uccisa da Elijah con il pugnale di Papà Tunde. Davina intanto si risveglia. Klaus che raggiunge Rebekah ed Elijah al cimitero e ha intenzione di uccidere la sorella.

Alla fine della seconda stagione Klaus gli riconsegna il "trono" di re della città e nella terza viene contattato dal Tristan e Aya della Strige, che sono interessati a dargli la possibilità di diventare uno di loro. Marcel supera la loro prova dimostrando anche un forte senso di moralità, diventando un membro dell'organizzazione, il primo che non discenda da Elijah tra l'altro. Marcel in realtà è infiltrato nella Strige e, grazie ad un'astuta recita orchestrata con Elijah, ottiene il comando della più antica e potente società di vampiri dal mondo.

Marcel dopo aver fatto jogging torna a casa e vede che qualcuno gli ha lasciato un abito da sera e una maschera, poi Tristan gli telefona e lo invita al galà in maschera della Strige che si terrà questa sera, lui intende ancora convincere Marcel a unirsi alla Strige ammirando il modo in cui ha trasformato i vampiri di New Orleans in una comunità funzionante, ma facendogli tenere presente che la Strige è un'organizzazione che si estende in tutto il mondo e che farne parte comporta dei vantaggi. Marcel va al galà in maschera, e nota che tra i partecipanti ci sono molte persone famose come attori e politici, infatti Aya lo informa che tra i contatti della Strige vi sono molte personalità influenti, poi Aya gli presenta un vampiro della Strige, Mohinder, il suo mentore, il quale ha un così perfetto autocontrollo sul suo corpo da non aver bisogno di sangue umano per restare in forze, a lui basta il sangue dei vampiri che sconfigge. Poi arriva anche Elijah al galà insieme a Hayley, rivelandole che la maggior parte dei vampiri della Strige appartengono alla sua linea di sangue, e che a creare la Strige è stato lui, inizialmente doveva essere una cooperativa di vampiri intellettuali volta al fine di migliorare il mondo, ma col tempo divennero sempre più violenti e aggressivi, diventando l'associazione che è adesso.

Elijah capisce che questa non è una festa ma un rito di iniziazione, infatti Tristan informa Marcel che per far parte della Strige dovrà superare una prova, infatti senza che se ne rendesse conto qualcuno gli ha rubato il suo anello solare, gli rivela che ora è in possesso di un vampiro della Strige: lui dovrà scoprire chi è il vampiro che ha l'anello e poi dovrà sconfiggerlo prima dell'alba, altrimenti morirà. Elijah rimprovera Marcel perché lui si è messo nei guai da solo accettando l'invito della Strige, però Marcel gli dice che nonostante tutto con la Strige ha delle opzioni mentre i Mikaelson al contrario lo hanno sempre trattato come un tirapiedi. Marcel e Aya vanno in un posto appartato, poi Marcel la bacia ma Aya capisce che in realtà Marcel sta solo cercando di capire se lei è in possesso dell'anello, ma Aya gli dice che non ce l'ha lei.

Marcel ha capito che a rubargli l'anello è stata Aya, che poi lo ha dato a Mohinder, quindi Marcel lo affronta, e dato che lui ha una tecnica di combattimento simile a quella di Aya con la quale lui si è già confrontato (essendo il suo mentore) riesce a prevedere le sue mosse mettendolo in difficoltà, ma essendo Mohinder più vecchio di lui è anche più forte e lo sconfigge, poi beve il suo sangue, dato che ha l'abitudine di bere il sangue dei vampiri che sconfigge, ma Marcel lo informa che a breve Mohinder morirà perché il suo sangue, che lui ha appena bevuto, è stato contaminato dal veleno di licantropo di Hayley, infatti su richiesta di Marcel lei lo ha morso. Rassegnato alla morte Mohinder dà a Marcel il permesso di ucciderlo ma quest'ultimo ha capito che in realtà è la Strige che lo vuole morto; infatti Aya aveva affrontato Marcel per fargli compredere il suo stile di lotta, uguale a quello di Mohinder, per garantirgli più possibilità di vittoria, e lo ha informato della sua abitudine di bere solo il sangue dei vampiri che sconfigge propio perché sapeva che si sarebbe fatto mordere da Hayley. Tristan strappa il cuore a Mohinder ammettendo che lo voleva morto perché aveva scoperto che tradiva la Strige, inoltre informa Marcel che lui ora è un membro della Strige, il primo membro appartenente alla linea di sangue di Klaus. Marcel va da Klaus per farsi curare dal veleno di Hayley, e nonostante lui non veda di buon occhio il fatto che ora Marcel è un membro della Strige, gli fa bere comunque il suo sangue.


Quando Davina muore uccisa da Kol posseduto dagli Antenati, Marcel agisce per cercare di riportarla in vita, ma quando Freya, costretta dall'attacco di Lucien ai danni di Klaus, Hayley e Rebekah, infrange l'incantesimo che la protegge dagli Antenati per ottenere il potere di uccidere Lucien, portando così alla morte di Davina per mano degli Antenati, Marcel si rivolta contro i Mikaelson dicendo loro di non considerarli più la sua famiglia e decide di volerli fuori dalla sua vita e dalla città. A questo scopo Vincent si allea con lui e gli consegna il siero creato tramite la quercia bianca, il potere di Freya come strega Mikaelson, il potere di Vincent e il veleno di sette tipi diversi di licantropi che può trasformarlo nella seconda Bestia. Marcel assume il siero e dopo che Elijah lo uccide lui ritorna in vita diventando un vampiro invincibile e ancora più potente dei Mikaelson il cui morso può secernere un veleno che può uccidere un Originale.

Richiama a New Orleans tutti i membri dell'ora spezzata discendenza di Klaus perché testimonino la morte dell'intera famiglia, meno Rebekah, così fa avvelenare mortalmente Freya mentre lui morde Elijah e Kol, dopodiché invita tutti i presenti a giudicare Klaus simulando una sorta di processo per condannarlo dei suoi crimini. Alla fine del discorso di Klaus in propria difesa, decide di punirlo pugnalandolo con la lama di Papa Tunde che causa indicibili tormenti ogni istante in cui essa è conficcata per poi murarlo vivo finché non avrà deciso di ucciderlo col suo morso letale. In realtà non sa di aver fatto esattamente ciò che Klaus si augurava cadendo nel tranello dell'Originale, il cui solo scopo era restare vivo ad ogni costo cosicché Freya potesse usare la sua forza vitale per l'incantesimo che legasse le vite dell'intera famiglia, Hayley ed Hope escluse, a lui con l'incantesimo di immortalità usato da Dahlia su di lei, salvando così tutta la famiglia dando ad Hayley il tempo di trovare una cura per tutti loro.

Sono passati cinque anni dalla sconfitta dei Mikaelson. Marcel è a capo della città e incontra Sofya che ha iniziato a lavorare per lui e che gli porta alcune informazioni: i nemici di Klaus si stanno recando a New Orleans per festeggiare e alcuni di loro stanno cercando degli alleati tra le streghe. Il sospetto è che Vincent stia cercando di prendere il potere. Inoltre, se Marcel ripete ancora una volta che Hayley è off-limits, altri la stanno cercando e tra essi c’è Alistair Duquesne desideroso di vendicarsi di Klaus. In città intanto Marcel si confronta con Vincent, il quale tenta di rassicurare il vampiro dicendo che la sua congrega sta agendo solo perché preoccupata dei nuovi arrivati in città. Il nuovo capo della città si reca poi da Klaus, intrappolato e incatenato. Marcel vuole delle informazioni dall’Originale: gli rivela che Alistair è in città e Klaus sembra reagire in modo piuttosto sorpreso, ma racconta che si tratta di un tipo piuttosto “malleabile” e che potrà facilmente convincerlo a stare al suo posto. Marcel si reca di nuovo da Klaus e gli svela l’accordo con Alistair: sembra che l’unica soluzione sia quella di uccidere il vampiro, che vuole il sangue di Klaus per rintracciare tutti gli Originali. Klaus propone di essere rilasciato e in cambio affronterà il vampiro. Marcel domanda a Vincent di creare un incantesimo di contenimento che non permetta a Klaus di scappare. Alla presenza di Alistair e di tutti gli altri vampiri, Marcel conduce Klaus, imprigionato, di fronte a loro. Con una spada avvelenata dallo stesso Marcel, Alistair colpisce Klaus, incitato dagli altri presenti che intimano di uccidere l’Originale. Alistair minaccia di uccidere Hope ma Klaus lo morde e inizia a far fuori tutto il suo seguito. A intervenire è Marcel che rivela di aver tenuto in vita Klaus per avere l’antidoto al suo veleno, dimostrandosi il vero garante della pace di New Orleans. Marcel si reca poi da Klaus, ringraziandolo per il suo piano che ha fatto credere a tutti di essere l’unico in grado di contenere la sua rabbia. Provocato da Klaus, però, Marcel lo pugnala con la Quercia Bianca.

Marcel intanto viene messo al corrente da Sofya delle passate e misteriose azioni di Hayley. Marcel non è sorpreso, negli ultimi anni sono stati molti ad averle dato la caccia, ma Sofya la informa che stavolta la donna non era da sola, e che con lei c'era l'ultima discendente della dinastia di lupi mannari Malraux, sterminata da Lucien cinque anni prima. Marcel comprende che la ragazza ha a disposizione il veleno dei sette branchi e che il risveglio di Freya e del resto della famiglia Mikaelson è prossimo.

Rebekah fa visita alla tomba di Davina Claire, e qui incontra proprio la Bestia. La vampira Originale e Marcel si ritrovano per la prima volta dopo cinque lunghi anni, e Marcel pare molto contento di rivedere la donna viva e completamente guarita dalla sua maledizione. Era curioso di sapere se la maledizione l'avrebbe uccisa con il tempo, e lei gli risponde che lo avrebbe fatto, ma Marcel sa benissimo che adesso si trova qui solo grazie a Klaus, e al legame vitale che condivideva con lui. Rebekah tenta di convincerlo con le buone a lasciare andare suo fratello, sottolineando che la sua famiglia è determinata, come sempre, a liberarlo, perchè è questo che fanno, si proteggono l'un l'altro ad ogni costo. Marcel rifiuta la richiesta della ragazza, ricordandole che un tempo anche lui faceva parte della famiglia. Tenere Klaus imprigionato è per Marcel come una sorta di trofeo, la prova che ha sconfitto il mostro peggiore del mondo, per tenere la sua famiglia a bada, per curare i suoi vampiri da ogni tipo di morso con il suo sangue e inoltre, lui merita di soffrire. La vampira fa allora appello alla bontà dell'uomo che un tempo ha amato, ma Marcel le risponde che quell'uomo è morto, e che è tutta colpa della sua famiglia. Rebekah è allora costretta a minacciarlo con il pugnale con il quale era stata maledetta, ma pochi attimi dopo viene atterrata da Sofya che le scocca alcune frecce alle spalle. La vampira Originale viene così neutralizzata. Sofya vuole sapere se scaricare o meno il suo corpo nel golfo, ma la Bestia lo avvisa di non alzare nemmeno un dito su di lei. Marcel comprende che quella di Rebekah era solo una distrazione e così fa ritorno alla prigione di Klaus, raccomandando a Sofya di tenere al sicuro il corpo dell'Originale.

Elijah e Freya raggiungono il fratello, ritrovandolo in uno stato di completa incoscienza. L’incantesimo che lo imprigiona è stato migliorato e rinforzato negli anni ed è per questo molto e difficile da sciogliere. Freya decide allora di canalizzare il potere di Hayley per tentare di infrangerlo, mentre Elijah si scontra con Marcel. Mentre Freya a crearsi un varco abbastanza potente da poterle permettere di liberare Klaus, Hayley tenta di fermare i due vampiri che si stanno scontrando. Cami intanto, attraverso il subconscio del vampiro Originale, cerca di convincere Klaus a estrarsi il pugnale o, in caso contrario, non potrà fuggire perchè la magia di Freya non potrà resistere oltre. Mentre le cose si stanno mettendo male per Elijah e Hayley, che si sono resi conto che non potranno mai avere la meglio contro Marcel, Klaus adesso liberato, interviene personalmente, pugnalando Marcel con la lama di Tunde e gli Originali hanno così la possibilità di fuggire. In questo modo si ricongiungono con Kol e Rebekah, ma in breve tempo vengono raggiunti da Marcel. Klaus gli offre un patto: loro se ne andranno da New Orleans e lui li lascerà in pace. Rivoltando il tutto come una sorta di condanna all’esilio, Marcel accetta.

Vincent racconta a Marcel di come i misteriosi rapimenti siano legati alla moglie, Eva Sinclair, fino a che il vampiro non inizia a chiedersi se Eva non sia ritornata, soprattutto a causa della sua propensione per i rapimenti e i sacrifici dei bambini. Vincent però avvisa Marcel che il simbolo su quel diario, l'Uroboro, è sinonimo di un’oscurità imminente o, più probabilmente, di una forza oscura che ha già preso di mira l'intera città. Mentre i due si confrontano sul pericoloso diario, anche il detective Will si reca da Vincent per informarlo che Adam, non è l'unico bambino ad essere sparito in città, ma ce ne sono altri tre che risultano introvabili e le voci sembrano condurre alla villa Strix, da tempo abbandonata. Vincent chiede a Will di stare fuori dalla situazione per il momento, volendo proteggere l’amico da un grande pericolo. Alla villa degli Strix, una misteriosa figura fa cadere delle gocce di sangue mentre i quattro bambini scomparsi hanno gli occhi sbarrati. Marcel interviene ma viene pugnalato dalla figura che la Bestia, a sua volta, colpisce con un paletto. La figura oscura è quasi sorpresa di vedere Vincent e si capisce che lo scopo era proprio avere lì il capo della congrega. Marcel colpisce nuovamente l’avversario che tenta di cavare gli occhi a Vincent e i bambini cadono a terra. L’uomo dice a Vincent che tutto ha avuto origine da lui e che ora l’oscurità ha bisogno di nutrimento ma lo stregone uccide l’altro, raggiungendo i bambini e scoprendo che quell’oscurità li sta prosciugando della loro energia vitale. Mentre Vincent tenta di invertire l’incantesimo, Hope si lamenta del freddo e delle vertigini. Klaus chiama Hailey urlando. Nel frattempo l’incantesimo di Vincent ha i suoi effetti e i bambini sono salvi. Marcel, tuttavia, nota che ci sono quattro ragazzini e cinque effetti personali: uno reca il simbolo dei Mikaelson. La Bestia capisce che Hope è in pericolo.

Insieme Klaus, Hayley, Marcel, Vincent ed Elijah seguono Will nel bosco per salvare i bambini. I cinque raggiungono il luogo del sacrificio, appena un attimo prima dell’omicidio dei bambini. Hayley e Vincent riescono a metterli in salvo ma Marcel e Klaus vengono rinchiusi all’interno di un cerchio magico, quando quest’ultimo uccide il detective Kinney, attivando l’incantesimo di sacrificio. Vincent tenta di legare l’incantesimo a Elijah in modo da spezzarlo facendolo morire temporaneamente, mentre dall’altra parte del Vuoto, Marcel continua a fissare negli occhi il teschio di fronte a loro, nonostante Klaus, seguendo il consiglio di Hope, gli intimi di non farlo. L’espediente di Vincent sembra funzionare e Hope e gli altri ragazzini sono salvi, perchè Vincent riesce a spezzare con successo la connessione. Inoltre, lo stregone scopre che l'obiettivo del rito era consentire alla forza misteriosa conosciuta come Vuoto, di sfruttare le energie dei due esseri più potenti esistenti, per legarsi alla Terra. Hope scopre, intanto, che il Vuoto è riuscito a legarsi al loro mondo, ancorato a Klaus e Marcel.

Marcel, infettato come Klaus, si sente strano e viene raggiunto al bar da Sofya, alla quale rivela che c'è qualcosa che non va in lui. Nonostante abbia domandato a tutti gli stregoni della città riguardo il suo male, tutte le streghe del Quartiere Francese gli hanno confermato che non c'è niente che non vada in lui. La Bestia, però, ha ancora il presentimento che la creatura sia ancorata a lui. Le sue ipotesi vengono confermate quando, al cimitero, aspettando una visita di Vincent, viene raggiunto da Elijah. Il vampiro ha però uno strano bagliore azzurro negli occhi, Marcel si trova faccia a faccia con il Vuoto. Insieme all’immagine di Elijah, Marcel vede anche quella di Klaus, il cui bagliore negli occhi rivela che si tratta ancora dell’entità e i due istigano la Bestia a uccidere l’Ibrido. Nel colpire “Elijah”, Marcel rischia di uccidere Sofya che, nel frattempo, ha trovato chi può aiutarlo. Sofya conduce Marcel da un suo fidato stregone di nome Dominic. Osservando l'Uroboro impresso nel bar del Rousseau dove i tre si trovano, l’uomo rivela che ora lo spirito è libero sebbene ancora intrappolato tra due mondi. Lo stregone spiega che potrà utilizzare degli incantesimi per fabbricare un amuleto che lo tenga al sicuro, ma dice alla Bestia che per liberarsi dell’entità servirà molto di più. Infatti per scacciare la forza oscura conosciuta come Vuoto avrà bisogno di visitare un luogo dove la sua presenza è ancora presente. Marcel ha in mente il luogo perfetto, la casa infestata dove Vincent era stato aggredito dal Vuoto la prima volta.

Marcel tenta di spiegare a Klaus che grazie all’incantesimo che è stato fatto su un oggetto in suo possesso lui non può essere controllato dal Vuoto e che quindi può aiutarlo, l’entità compare di nuovo istigando l’Originale. Freya si scontra con una barriera creata dal potere del Vuoto per tenere i due dentro fino al momento decisivo e Klaus attacca Marcel, che perde il suo amuleto. Grazie all’aiuto di Elijah, la strega riesce a penetrare la barriera proprio mentre i due sono a un passo dall’uccidersi. L’uomo allontana Marcel da Klaus il quale, per salvare il fratello, lascia l’unica arma che può uccidere l’avversario. Il Vuoto fa la sua apparizione davanti ai Mikaelson ma Freya riesce ad allontanarlo. Né Marcel, né Klaus hanno più tracce del vuoto ma Freya è preoccupata perché sa che dovrà sacrificare qualcuno di potente. La ragazza si riprende la lama e Klaus rivela di aver risparmiato Marcel solo per non cedere alle necessità del Vuoto. Marcel è in trappola nello stesso luogo in cui Klaus era stato tenuto per cinque anni.

Con un incantesimo, Freya cerca di capire dove l'Ombra si stia nascondendo, quando viene raggiunta dalla sorella Rebekah, che commenta che il suo incantesimo di localizzazione è parecchio strano. Si trova nel Garden District, la casa LaForge, ma allo stesso tempo in un'altra località sconosciuta. Freya capisce che si deve trattare di una qualche sorta di totem che sta utilizzando per amplificare il suo potere e proteggersi, persino la loro zia Dahlia era solita utilizzarli. Questo rende impossibile uccidere l'Ombra. Dovranno riuscire a distruggerlo prima di affrontarla. Rebekah, bisognosa di aria e di sangue fresco, si incarica di portare al termine la missione e telefonando a Kol, domanda l'aiuto del fratello. Kol accetta, ma in realtà tra le sue mani stringe già il totem. Rebekah raggiunge casa LaForge da sola, decisa a entrare. Sull'uscio viene però fermata dall'arrivo di Marcel, che non ha alcuna intenzione di farla entrare da sola. Nonostante Rebekah non voglia le spalle coperte dall'unico essere in grado di uccidere lei e tutta la sua famiglia, i due entrano insieme nella casa. Scendendo per le scale, Kol li raggiunge. Avendo già perlustrato il posto, cerca di ingannarli, dicendo loro che il totem non si trova in casa. Non fidandosi, i due cercano di ispezionare la casa, ma vengono bloccati e intrappolati da una barriera magica. Rebekah cerca di capire perché il fratello li abbia traditi, ma Kol non dà loro spiegazioni e fugge via.

Rebekah e Marcel, ancora bloccati nella dimora LaForge, discutono riguardo la loro relazione e Sofya. Decisa non perdere nessuno di coloro che ama, Rebekah suggerisce a Marcel di bruciare la casa. Ha raggiunto il limite del dolore ormai. Nel frattempo vengono raggiunti da Klaus al quale i due rivelano del coinvolgimento di Kol nei piani dell'Ombra. Il vampiro si trova attualmente in casa Mikaelson, il che spinge l’Originale a correre da sua figlia. Intanto i due tornano di nuovo a parlare di Sofya, di cui Rebekah non riesce a tollerare l'esistenza perché oltre ad averla sparata ripetutamente, ammette di essere abbastanza gelosa della sua relazione con Marcel. La Bestia, stanco della situazione, rompe la conduttura principale del gas, che invade completamente la dimora. Dopo di che, con il suo accendino, Rebekah fa esplodere la casa intera. Una volta che si sono rigenerati, Rebekah e Marcel si confrontano in modo molto più acceso riguardo a quello che è stato l’epilogo della loro storia ma ciò li porta ad essere ancora più vicini di quanto dovrebbero. Guidati dall'istinto, i due si baciano ma Rebekah non è pronta ad affrontare di nuovo i suoi sentimenti per l'uomo, così se ne va.


Aspetto Fisico

Personalità

Relazioni

Poteri e Abilità

Apparizioni nella Serie

The Originals

Prima stagione
Sempre E Per Sempre L'Arma Segreta Maschio O Femmina La Ragazza Di New Orleans
Il Rito Del Raccolto Il Frutto Avvelenato Il Potere Del Sangue L'Alleanza
Il Nuovo Re Le Casket Girls La Consacrazione Papa Tunde
La Mezzaluna Viaggio All'Inferno Le Grand Guignol Addio A Storyville
La Luna Su Bourbon Street La Festa Delle Streghe L'Attentato La Scatola
La Battaglia Di New Orleans La Madre
Seconda stagione
Rinascita Vivi E Vegeti Ad Ognuno Il Proprio Figlio Vivi E Lascia Morire
La Porta Rossa Il Ritorno Del Padre L'Orchidea Marelok Fratelli Per Sempre
Vecchi Rancori L'Inizio Della Fine L'Esercito Dei Demoni Il Segreto
Patto Con Il Diavolo Lo Sposalizio Il Dubbio Salva La Mia Anima
Dentro La Mente Di Eva Padre E Figlio L'Ultimatum La Verità Di Dahlia
Occhio Per Occhio Cenere Alla Cenere
Terza stagione
Per Il Prossimo Millennio Minaccia Imminente Ci Vediamo All'Inferno O A New Orleans Il Lato Selvaggio
La Lettera Di Axeman Un Meraviglioso Errore Il Rapimento L'Altra Ragazza Di New Orleans
Il Salvatore Un Fantasma Lungo Il Mississippi Nel Regno Dei Morti La Caduta Degli Angeli
Sepolta Viva L'Alleanza Un Vecchio Amico Da Solo Con Tutti
"Dietro L'Orizzonte Nero" La Forza Misteriosa Morire D'Amore In Cerca Di Vendetta
Il Nuovo Re La Profezia
Quarta stagione
Riunire Gli Assassini Senza Quartiere Frequentatore di Rovine Guardiani Di Casa
Ti Sento Bussare Una Borsa Di Cobra Alta Marea E Una Figlia Infernale Voodoo Nel Mio Sangue
La Morte Della Regina Phantomesque Uno Spirito Qui Che Non Vuole Essere Infranto Bambina Voodoo
Il Banchetto Dei Peccatori

Vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.