FANDOM


Icona - TVD 4Icona - TO 1Icona - TO 2


Hayley Marshall Kenner (nata Andrea Labonair) è descritta come una ragazza bellissima, ma dura come l'acciaio e molto protettiva. Viene per la prima volta introdotta come un lupo mannaro nella serie televisiva The Vampire Diaries, in cui riveste un ruolo ricorrente e successivamente in The Originals, dove venendo trasformata in un Ibrido, riveste un ruolo principale. Hayley è la madre del primo ibrido nato naturalmente, Hope Mikaelson, avuta assieme a Niklaus Mikaelson, l'Ibrido Originale. Lei è inoltre la regina del Clan dei Mezzaluna e la vedova di Jackson Kenner.

Hayley aiuta Tyler Lockwood a rompere il suo legame di asservimento a Klaus. Più tardi si presentò a Mystic Falls a cercarlo e cominciò ad aiutare Tyler a rompere il legame di asservimento degli altri ibridi di Klaus, ma in realtà si è poi scoperto che lei era d'accordo con Atticus Shane, al quale ha promesso di fare in modo che 12 ibridi venissero uccisi di Klaus in un determinato punto in cambio dell'ubicazione dei suoi genitori. Tutto questo è stato orchestrato da Shane per liberare Silas, mentre i genitori di Hayley sono morti, tuttavia Shane non viene da lei ucciso perché le assicura che farà in modo che i suoi genitori possano tornare in vita, così da poterli incontrare,

Hayley informò in seguito Katherine Pierce della cura, quest'ultima cerca poi di farla uccidere da un suo amico vampiro, il quale venne morso a morte da Klaus, a cui Hayley aveva saggiamente chiesto protezione. Klaus volle informazioni su Katherine da Hayley e dopo aver parlato di argomenti differenti, Hayley gli rivela alcune informazioni a proposito della Petrova. La ragazza vedendo un quadro dipinto da Klaus nota quanto sia contorta l'anima di Klaus e, sentendo in essa una connessione con la propria, intraprende con quest'ultimo uno scambio di sguardi e parole che portò i due a fare sesso nella casa dell'ibrido. Il giorno dopo Klaus notò una voglia a forma di mezzaluna sulla spalla di Hayley e le rivela di sapere che quel marchio appartiene solo ad un branco di lupi mannari della Louisiana. Hayley, così, si reca a New Orleans a cercare informazioni, ma viene mandata con l'inganno in una palude, il Bayou, dalle sorelle streghe Sophie e Jane-Anne Deveraux. Le due la catturarono e poco dopo Klaus giunge in città a seguito di una lettera di Katherine, la quale rivelò un complotto ai suoi danni ordito dalle streghe Deveraux. Quando l'ex protetto e capo dei vampiri di New Orleans, Marcel Gerard, uccide Jane-Anne per aver praticato la magia, Klaus viene condotto al cimitero delle streghe di New Orleans da Sophie e da Elijah, Klaus vi incontrò Hayley e si scoprì che ella aspetta una figlia di Klaus, frutto della loro notte a Mystic Falls tempo a dietro.

Le streghe uccidono Hayley, ma la ragazza risorge come ibrido grazie al sangue della bambina che scorreva in lei. Klaus, Elijah e Hayley, grazie anche al tempestivo aiuto di Marcel, uccidono Genevieve e le altre streghe, salvando la bambina, inoltre Klaus perdona Marcel. Per proteggere la bambina, Klaus e Hayley decidono di allontanarla dalla città e l'affidano a Rebekah. Klaus dà alla bambina il nome Hope. Hope Mikaelson torna a vivere coi suoi genitori nella residenza dei Mikaelson a New Orleans quando Esther, tornata in vita per uccidere i propri figli e rimediare ai propri errori, attenta anche alla vita della bambina, che adesso non è più al sicuro con Rebekah, la prima dei fratelli a subire i sortilegi della madre. Klaus ed Hayley rivelano la sua esistenza al popolo dei licantropi chiedendo loro di proteggerla ed educarla come un membro del loro branco. Hope, stando alle parole di Dahlia, essendo una primogenita Mikaelson disporrà di un potere magico estremamente potente, impossibile da gestire senza avere la guida di una persona che ne conosca la vastità, ovvero un'altra primogenita Mikaelson.

Hayley decide di sposare Jackson per far sì che il suo branco, grazie alla cerimonia di unificazione, riceva la caratteristica di lupo che fa parte del suo essere ibrido: il controllo della trasformazione. Grazie a questo matrimonio il branco dei Mezzaluna diventa capace di controllare la trasformazione, liberandosi così dal controllo della luna piena. Dopo la morte di Jackson si riavvicina ai Mikaelson. Successivamente però, a causa del compimento della profezia che predice la rovina della sua famiglia, sembra che ciascun membro della famiglia Mikaelson sia destinato a morire: Freya è stata avvelenata, Elijah e Kol sono stati fatalmente morsi da Marcel, e Rebekah è stata maledetta. Non vedendo altra scelta, Freya utilizza Klaus come ancora per lanciare un incantesimo del sonno, simile a quello utilizzato da Dahlia, per mantenere se stessa e i suoi fratelli in vita per altri cento anni, il tempo necessario affinché Hayley possa trovare delle cure per tutti loro. Per realizzare ciò, Klaus con un'azione disperata si consegna a Marcel, che lo trafigge con la lama di Papa Tunde, neutralizzandolo. Hayley rimane così da sola per cinque lunghi anni a prendersi cura di Hope, precisamente fino al compimento dei sette anni. Quando Hayley riesce infatti a procurarsi gli ingredienti per curare Freya, la quale è così capace di curare tutti i suoi fratelli, i Mikaelson riescono a salvare Klaus e a riportarlo a casa, che ha così la possibilità di rivedere la sua bambina dopo cinque lunghi anni.

Cinque anni dopo, Hayley è finalmente riuscita a recuperare i veleni dei sette branchi di lupi mannari, con i quali riesce a risvegliare Freya. La strega grazie agli altri ingredienti che Hayley è riuscita a recuperarle, scioglie la maledizione di Rebekah e curando i fratelli Elijah e Kol, li risveglia dal loro sonno. La famiglia si riunisce con l'obiettivo di riportare a casa Klaus, che per tutti questi anni è stato prigioniero di Marcel, torturato e punito per tutto il male che ha causato in vita. Una volta che i Mikaleson riescono a riportare Klaus a casa, lui si ricongiunge così con la sua bambina, che adesso ha 7 anni. Una misteriosa forza, conosciuta come l'Ombra, inizia ad invadere le strade di New Orleans puntando le giovani streghe. Grazie ai suoi sacerdoti e alle streghe che le sono fedeli, l'Ombra conquista sempre più potere, ma ha bisogno dei suoi quattro resti e del sacrificio di un essere immortale molto potente per risorgere. Mentre Marcel decide di schierarsi dalla parte degli Originali, Elijah viene ucciso dall'Ombra e utilizzato come sacrificio e grazie al potere della sua morte e di quella di tutta la sua dinastia di vampiri, risorge nel sul corpo originale di strega.

I suoi fratelli e Hayley riescono a fare risorgere Elijah nel suo corpo Originale uccidendo l'Ombra stessa, ma lo spirito prende possesso del corpo di Hope. Per salvare la bambina, Vinvent è allora costretto a dividere l'Ombra in quattro pezzi, rilegando ognuno all'interno di uno dei quattro Originali (Elijah, Klaus, Rebekah e Kol). In questo modo l'Ombra è sconfitta ma a caro prezzo perché i quattro fratelli non potranno mai più rivedersi ne, tantomeno, avvicinarsi alla piccola Hope. Per portare la figlia al sicuro, Hayley e Hope si trasferiscono a Mystic Falls, alla scuola di magia di Alaric e Caroline.

The Vampire Diaries

Hayley aiuta Tyler Lockwood a rompere il suo legame di asservimento a Klaus. Più tardi si presentò a Mystic Falls a cercarlo e cominciò ad aiutare Tyler a rompere il legame di asservimento degli altri ibridi di Klaus, ma in realtà si è poi scoperto che lei era d'accordo con Atticus Shane, al quale ha promesso di fare in modo che 12 ibridi venissero uccisi di Klaus in un determinato punto in cambio dell'ubicazione dei suoi genitori. Tutto questo è stato orchestrato da Shane per liberare Silas, mentre i genitori di Hayley sono morti, tuttavia Shane non viene da lei ucciso perché le assicura che farà in modo che i suoi genitori possano tornare in vita, così da poterli incontrare,

Hayley informò in seguito Katherine Pierce della cura, quest'ultima cerca poi di farla uccidere da un suo amico vampiro, il quale venne morso a morte da Klaus, a cui Hayley aveva saggiamente chiesto protezione. Klaus volle informazioni su Katherine da Hayley e dopo aver parlato di argomenti differenti, Hayley gli rivela alcune informazioni a proposito della Petrova. La ragazza vedendo un quadro dipinto da Klaus nota quanto sia contorta l'anima di Klaus e, sentendo in essa una connessione con la propria, intraprende con quest'ultimo uno scambio di sguardi e parole che portò i due a fare sesso nella casa dell'ibrido. Il giorno dopo Klaus notò una voglia a forma di mezzaluna sulla spalla di Hayley e le rivela di sapere che quel marchio appartiene solo ad un branco di lupi mannari della Louisiana.

Hayley, così, si recò a New Orleans a cercare informazioni, ma viene mandata con l'inganno in una palude, il Bayou, dalle sorelle streghe Sophie e Jane-Anne Deveraux. Le due la catturarono e poco dopo Klaus giunge in città a seguito di una lettera di Katherine, la quale rivelò un complotto ai suoi danni ordito dalle streghe Deveraux. Quando l'ex protetto e capo dei vampiri di New Orleans, Marcel Gerard, uccide Jane-Anne per aver praticato la magia, Klaus viene condotto al cimitero delle streghe di New Orleans da Sophie e da Elijah, Klaus vi incontrò Hayley e si scoprì che ella aspetta un figlio di Klaus, frutto della loro notte a Mystic Falls tempo a dietro.

The Originals

I fratelli Mikaelson scoprono che la missione di Sophie Deveraux e delle streghe non è tanto quella di riprendersi la città da Marcel, quanto di trovare Davina ed ucciderla, in modo da completare un rituale interrotto qualche anno prima, il Raccolto, capace di conservare il potere delle streghe e, al tempo stesso, di riportare in vita coloro che sono state sacrificate nel processo. Poiché Sophie aveva mentito i fratelli decidono di rompere il legame con Hayley. La ragazza, che rischia più volte la vita, viene in seguito rapita da Tyler Lockwood, arrivato in città per vendicarsi di Klaus, il quale aveva ucciso sua madre. Tyler scopre che il sangue della bambina ha il potere di creare nuovi ibridi. Klaus affronta Tyler sconfiggendolo, ma decide di risparmiarlo; una volta in salvo, Hayley, supportata da Elijah, con il quale ha una particolare intesa, accusa Klaus di voler usare la bambina per creare un esercito di ibridi, provocando una lite tra fratelli. Nel frattempo, Marcel convince Rebekah, con la quale in passato ha avuto una relazione, a tradire Klaus e viene informato da Tyler sulla gravidanza di Hayley. Tuttavia il piano fallisce e Klaus ritorna ad essere il re di New Orleans. Appena Elijah si riprende dal morso di licantropo che gli aveva inflitto il fratello dopo la lite, lui, Klaus e Rebekah si riuniscono e confrontano: Klaus è addolorato dal tradimento di Rebekah e dalla lite avuta con Elijah, ma questa volta non pugnala i fratelli e dà il pugnale a Elijah. Dopodiché, si allonta insieme a Hayley.

Durante le sue ricerche viene protetta da Elijah, del quale si innamora. Scopre di essere una licantropa di sangue nobile appartenente al branco della Mezzaluna, uno dei sette branchi originali dei licantropi. Le streghe, per completare il Raccolto, tentano di sacrificare la figlia di Klaus e di Hayley, appena nata. Le streghe uccidono Hayley, ma la ragazza risorge come ibrido grazie al sangue della bambina che scorreva in lei. Klaus, Elijah e Hayley, grazie anche al tempestivo aiuto di Marcel, uccidono Genevieve e le altre streghe, salvando la bambina; inoltre Klaus perdona Marcel. Per proteggere la bambina, Klaus e Hayley decidono di allontanarla dalla città e la affidano a Rebekah. Klaus dà alla bambina il nome di Hope. Hayley percepisce con molta sofferenza la lontananza dalla figlia e non parla mai con Klaus a causa del fatto che entrambi guardandosi ripensano alla loro bambina. Alla fine Klaus la incoraggia a riprendere il comando dei suoi lupi in quanto è il loro leader per diritto di nascita e i due si avvicinano, con Hayley che inizia a sentirsi parte della famiglia Mikaelson.

Klaus, Elijah e Hayley sono alla ricerca di un piano per distruggere la famiglia dei Guerrera, ancora a New Orleans e ancora con gli anelli lunari, che indeboliscono l'ibrido Originale ad ogni luna piena. In una di queste notti, però, sapendo che Francesca e i suoi fratelli non lo avrebbero mai sospettato, decidono di attaccarli, con l'aiuto di Marcel. Alla fine Francesca e la sua famiglia vengono annientati e tutti gli anelli distrutti. Hayley, però, artefice dell'omicidio di Francesca, non è contenta della sua nuova natura di ibrida, preferendo in tutto e per tutto la licantropia.

Hayley, è con Jackson che, racconta all'ibrida, di un rituale mistico tra due Alfa che potrebbe portare al branco ad avere gli stessi poteri dei due sposi e quindi, nel caso di Hayley, tutti i lupimannari non avrebbero dovuto più ricorrere agli anelli lunari. Nonostante i sentimenti per Elijah espressi in una notte in cui consumano un rapporto fisico, Hayley decide di sposare Jackson per far sì che il suo branco, grazie alla cerimonia di unificazione, riceva la caratteristica di lupo che fa parte del suo essere ibrido: il controllo della trasformazione. Grazie a questo matrimonio il branco dei Mezzaluna diventa capace di controllare la trasformazione, liberandosi così dal controllo della luna piena. Il matrimonio e l'affetto per Jackson portano però Hayley ad entrare sempre in più conflitto con Klaus, tanto da minacciarlo di portare via Hope con sé da New Orleans ad ogni loro discussione nonostante l'ibrido continui a proteggere la bambina anche dalle decisioni errate di Jackson.

Alla fine, quando Klaus si addossa la colpa dell'omicidio di Aiden, licantropo del branco di Jackson ucciso in realtà da Dahlia, Hayley decide di scappare con Hope e Jackson perché non vuole più fare parte della famiglia Mikaelson e non vuole che sua figlia faccia parte della loro famiglia. Tale tradimento porterà Klaus a punirla facendo sì che Dahlia usi un incantesimo per maledire Hayley, e con lei i Mezzaluna, ripetendo l'incantesimo di Celeste che costringeva tutti loro a restare lupi per tutto il tempo tranne durante la luna piena. In questo modo Klaus salva la vita di Hayley da Dahlia, ma non intende aiutare a rompere poi la maledizione perché teme che Hayley tenterà di portargli via di nuovo Hope.

Davina è la reggente, e nonostante la sua amicizia con Marcel, non intende più aiutare i vampiri, nemmeno nel fabbricare gioielli solari, per paura di perdere il rispetto della congrega, cosa che succederebbe se pensassero che simpatizza per i vampiri. Davina va da Marcel per chiedergli un consiglio, perché sta perdendo il controllo della congrega dato che non approvano il fatto che la ragazza non ha ancora dichiarato guerra ai vampiri, una di loro, Kara Nguyen l'ha quasi uccisa con la sua magia, Marcel le dice che deve farsi rispettare con un atto di forza. Hayley, nella sua forma umana e completamente nuda, viene attirata dalla magia di Davina che le offre dei vestiti, e le propone un accordo. Davina si offre di aiutare Hayley convincendo gli spiriti della antenate a bloccare la maledizione di Dahlia accendendo la fiamma di una candela, ma a patto che Hayley uccida la strega che ha mancato di rispetto a Davina, Kara, infatti Davina non può ucciderla personalmente perché altrimenti ci sarebbe una rivolta da parte della congrega. Hayley cerca di tendere un agguato a Kara, ma purtroppo inizia la trasformazione e quindi si appresta a tornare a essere un lupo, lo stesso vale anche per Jackson che nel mentre era tornato alla villa dei Mikaelson, ma poi Davina convince le antenate che Hayley potrebbe essere una buona risorsa essendo l'unica persona che Klaus teme per davvero, quindi le antenate accendono la fiamma della candela che blocca la maledizione di Dahlia.

Una volta tornata libera, infatti, Hayley prende Hope e si stabilisce accanto alla residenza Mikaelson insieme a Jackson, senza che Klaus possa entrare visto che il licantropo è il proprietario della casa. Hayley si riavvicina progressivamente ai Mikaelson pur senza mai tornare da loro, ma quando Jackson muore per mano di Tristan, Hayley è distrutta e decide di tornare dagli Originali. In seguito lei e Klaus appianano le divergenze per il bene della loro figlia e tornano in buoni rapporti anche a prescindere da Hope.

Lucien rivela a Elijah e al resto della sua famiglia della profezia sulla morte degli Originali, facendogli capire che anche se la quercia bianca, l'unica cosa che rappresentava una minaccia per gli Originali, non esiste più, loro non sono immuni alla morte. Freya, con un incantesimo, cerca di approfondire la profezzia di Alexis, affermando che effettivamente una minaccia oscura si abbatterà su Klaus, Elijah e Rebekah, i quali moriranno uno a uno; inoltre puntualizza che verranno uccisi da un amico, da un nemico e da un famigliare.

Freya torna alla villa di famiglia, dove tutto è a soqquadro, in conseguenza dello scontro tra Klaus e Elijah, i due fratelli hanno appianato le loro divergenze, Klaus dà a suo fratello maggiore il suo sangue per guarirlo dal suo stesso morso. I due informano la sorella che è arrivato il momento di uccidere Tristan e Lucien, perché loro due intendono distruggere i Mikaelson dato che Elijah fece loro un torto: nell'undicesimo secolo Elijah plagiò le menti di Lucien, Tristan e Aurora facendogli credere di essere rispettivamente Klaus, Elijah e Rebekah, attirando così l'attenzione di Mikael, che diede loro la caccia, mentre i veri Originali si nascosero in Toscana. La compulsione di Elijah svanì quando fu pugnalato dai cacciatori della Fratellanza dei Cinque con il pugnale d'argento. Freya informa Elijah che Rebekah è stata catturata dalla Strige e, tornando alla scena iniziale dell'episodio, Klaus parla al cellulare con Elijah e Freya, venendo informato di ciò che è accaduto a Rebekah, poi Aurora rivela all'ibrido che Lucien e Tristan vogliono usare su di loro un oggetto magico chiamato Serratura, un sigillo indistruttibile da cui nessuno può entrare e uscire, così imprigioneranno gli Originali sconfiggendoli, e contemporaneamente tenerli al sicuro dalla profezia sulla loro morte incombente, dato che se morissero anche loro farebbero la stessa fine. Inoltre Aurora informa Klaus che Rebekah non è in pericolo perché alcuni vampiri che lavorano per lei, appartenenti alla sua linea di sangue, hanno ucciso i membri della Strige che avevano catturato Rebekah, portandola al sicuro. Elijah, Freya, Hayley e Marcel provano a cercare Rebekah dato che è sparita, ma poi Klaus li informa che è al sicuro visto che Aurora l'ha nascosta per proteggerla. Aurora rivela ai Mikaelson che il corpo di Rebekah è nelle profondità dell'oceano, Klaus si arrabbia e quindi decide di torturare Tristan, mantre Freya e Hayley torturano Aurora, affinché quest'ultima riveli la posizione di Rebekah, ma Aurora informa Freya e Hayley che soltanto i vampiri che lavoravano per lei sapevano esattamente dove si trova Rebekah e che li ha uccisi ma hanno scritto su due buste le cordinate della sua posizione: in una c'era scritta la latitudine mentre nella seconda la longitutine, e lei e Tristan hanno letto una busta ciascuno, quindi entrambi conoscono solo una delle due coordinate, anche Tristan informa Klaus della medesima cosa. Elijah, Freya ed Hayley imprigionano Tristan per torturarlo ed estorcergli l'informazione sulla longitudine della posizione di Rebekah nel fondo dell'oceano. Hayley lo riempie di morsi velenosi, dopodiché Freya lo tortura con la sua magia ed Elijah entra nella sua mente, ma ciò che riesce a vedere è solo un nome che sembra non avere significato.

I lupi della Mezzaluna trovano Aya e Aurora in una roulotte, informando Klaus, il quale giunge sul luogo con Elijah e Hayley, quest'ultima dopo essersi separata dai due fratelli trova nella roulotte Lucien, essiccato e legato giorni prima da Aurora quando quest'ultima, dopo essere stata liberata da lui, dichiarava di voler uccidere Klaus, e quindi anche Lucien a causa del legame della linea di sangue. Nel frattempo Elijah e Klaus vengono attaccati da una strega della Sorellanza, che proietta le loro coscienze nel limbo dove si trovano Aurora e Tristan, infine i due Originali vengono rapiti dalla Strige. Lucien viene portato nella villa dei Mikaelson riacquistando le forze, vuole aiutare Marcel e Hayley a salvare Klaus perché è molto probabile che Davina non riesca a recidere il vincolo di sangue che lo lega alla sua discendenza e, dato che Aya ha solo due proiettili intagliati con il legno della quercia bianca sicuramente per non rischiare userà il primo su Klaus per testare l'incantesimo, e a quel punto lui morirà con tutta la sua discendenza, compreso Lucien. Intanto i corpi di Klaus e Elijah vengono portati nella dimora della Strige dove la Sorellanza si appresta a fare l'incantesimo, immergendo i corpi dei due vampiri nell'acqua usando anche il cuore di Jackson. Le menti di Elijah e Klaus sono nel limbo con quelle di Tristan e Aurora, i quali spiegano che questa è una magia rappresentativa e loro potranno uscirvi solo se troveranno gli oggetti che più li rappresentano. Marcel entra nella stanza da cerimonia e cerca di convincere Davina a cambiare idea perché la Strige vuole Klaus ed Elijah morti, e questo a Kol non piacerà visto che vuole bene ai suoi fratelli, ma Davina vuole andare fino in fondo sostenendo che Marcel non deve proteggere Klaus, perché non gli deve niente ed è certa che a Kol non importi, e che merita di essere libero da lui, Davina considera Marcel la sua unica famiglia e ha bisogno che creda in lei.

All'interno della magia rappresentativa Aurora si diverte a provocare Klaus parlano di Camille, inoltre lei e suo fratello fanno notare ai due Originali che il loro giuramento, "sempre e per sempre", non ha fatto altro che renderli soli, inoltre Aurora dice all'Ibrido Originale che lui nel corso degli anni è sempre stato aiutato da persone che erano costrette a farlo, e che nessuno lo ha mai difeso per vera generosità, e che sia lei che Aya sono state tradite da Klaus e Elijah. Quest'ultimo però rigira il coltello della situazione facendo notare ad Aurora che critica entrambi per essersi preclusi a vicenda l'amore quando Tristan ha fatto esattamente la stessa cosa con lei segregandola per secoli a causa del suo squilibrio mentale. Stefan, nel bagagliaio, toglie un po' della polvere magica che Freya ha messo sulla cicatrice per sopprimere il potere che attirava Rayna, in questo modo la cacciatrice avverte la presenza di Stefan nella villa della Strige e fa irruzione lì uccidendo alcuni vampiri e spingendo quindi Aya e i membri della Strige a lasciare la stanza della Sorellanza per affrontare la cacciatrice, quindi Hayley approfitta della loro distrazione per entrare nella villa. Freya, canalizzando il potere di Lucien, entra nella magia rappresentativa liberando i suoi fratelli, grazie a Klaus che le dice di prendere le due regine della scacchiera che si trovava lì, i due oggetti che li rappresentavano, ovvero le donne che hanno tradito: Aya e Aurora. Hayley e Marcel cercano di fermare l'incantesimo di Davina, intanto Elijah e Klaus si risvegliano e uccidono le streghe della Sorellanza, tranne Davina, che riesce a spazzare il legame che univa Klaus alla sua discendenza. La magia rappresentativa si annulla a causa della morte delle sue creatrici, e Tristan, dopo aver detto addio alla sorella, è costretto a riaffrontare la tortura dell'eterno annegamento. Aya torna nella stanza dopo aver ucciso Rayna Cruz (la quale tornerà in vita con i suoi poteri) e vi trova Elijah, il quale prende la pistola con il proiettile di legno, ma non se la sente di uccidere Aya dato che si sente responsabile per averla abbandonata, ma Hayley la uccide dato che è stata Aya a rapire lei e Jackson permettendo a Tristan di uccidere suo marito.

A seguito del completamento della profezia che predice la rovina della sua famiglia, sembra che ciascun membro della famiglia Mikaelson, stia per morire. Freya è stata avvelenata, i suoi fratelli Elijah e Kol sono stati fatalmente morsi da Marcel, e Rebekah è stata maledetta. Non vedendo altra scelta, Freya utilizza Klaus come ancora per lanciare un incantesimo del sonno, simile a quello utilizzato da Dahlia, per mantenere se stessa e i suoi fratelli in vita per altri cento anni, il tempo necessario affinchè Hayley possa trovare delle cure per tutti loro.

Hayley 4x01

Vediamo Hayley salire lungo una buia scala per ritrovarsi in una soffitta nella quale compaiono le bare che contengono i corpi degli Originali. La piccola Hope è intenta a disegnare quando le due vengono raggiunte da Mary Dumas. Hayley le confida di aver trovato una cura per il veleno che aveva messo a rischio la vita degli Originali e che è pronta a svegliarli. Mary dice di aver trovato sei dei sette branchi di lupi necessari per svegliare i vampiri ma l’ultimo sembra essere scomparso per sempre, a eccezione di un solo membro ancora in vita. Hayley è partita con le bare alla ricerca dell’ultimo membro del settimo branco e raggiunge una ragazza al bancone di un bar che sembra essere proprio la persona che cercava. La giovane tenta di fuggire ma Hailey la raggiunge in fretta e le spiega la situazione. Alistair in quel momento dà ai suoi l’ordine di uccidere la ragazza e Hayley, che tramortisce il licantropo per portarlo in salvo. Hayley spiega alla ragazza il suo piano e le promette la libertà in cambio del suo veleno. L’ibrido risveglia Freya dal sonno che si mette subito al lavoro per la cura nonostante il tempo stia scorrendo veloce. Gli uomini di Alistair, nel frattempo, raggiungono il posto e Freya chiede alla ragazza di avere più tempo. Freya risveglia Elijah che arriva a salvare Hayley dagli ultimi membri del gruppo di Alistair ancora in vita. La cura, tuttavia, non basta per risvegliare tutti e la strega anticipa alla ragazza rintracciata da Hayley che avrà ancora bisogno del suo sangue perché “Quando si tratta della mia famiglia, non scendo a compromessi“. Hayley e Elijah hanno una dolce discussione nella quale la ragazza gli parla della piccola Hope e di come sia cresciuta e i due decidono di andare a salvare Klaus.

Mentre Klaus si dedica a sua figlia, gli altri vampiri iniziano a discutere del loro futuro. Rebekah domanda ad Elijah cosa ha intenzione di fare con la sua vita immortale adesso che non dovrà trascorrere più la sua intera eternità a preoccuparsi del fratellastro. Elijah però, le confessa di non avere la più pallida idea. In un momento tra loro, Hayley confessa a Elijah che è, dopo Hope, la persona più importante per lei, mentre l’Originale dice di desiderare di più dalla vita. Dopo di che, spinti da una passione travolgente, Hayley ed Elijah vanno a letto insieme.

The Originals 'Gather Up the Killers' Hayley

Klaus, Elijah e Hayley tornano alla vecchia casa di famiglia Mikaelson, dove l'ibrida fa stendere la piccola Hope, stanca e malata, su un divano. I tre sono a New Orleans per incontrarsi segretamente con incontrano Vincent, che fa un rapido incantesimo per poter salvare la piccola Hope. La bambina si riprende immediatamente, ma proprio mentre lo sciamano intima ai vampiri di andar via, Hope inizia a sentire delle voci, come dei sussurri, che le rivelano il nome della forza oscura che li sta perseguitando: il Vuoto. Con Hope ancora in preda alla febbre, Hayley decide di andare da Marcel per capire come affrontare la situazione mentre Klaus rimane al fianco della piccola.

Marcel nel frattempo cerca di ottenere informazioni dalle streghe ma senza risultati, perchè in questi cinque anni non si è mai dimostrato loro amico. In suo aiuto interviene Hayley, che si presenta alla comunità come una semplice madre che vuole salvare la propria figlia. Una strega le rivela che pochi giorni fa una ragazza di nome Lara, un lupo mannaro come lei, aveva inciso l'oscuro simbolo dell'Uroboro con il suo sangue su una parete. I due riescono a trovarla e la ragazza rivela di sapere chi è Hayley. Dopo che Hayley aveva abbandonato il loro branco cinque anni fa per aiutare i loro nemici, i Mikaelson, Lara aveva dovuto prendersi carico dei suoi compagni e per proteggerli, fu costretta a cedere al potere oscuro del Vuoto. Le "luci blu", come Lara le chiama, aveva garantito al branco tutto il potere di cui avevano bisogno per sopravvivere a affrontare Marcel, in cambio di piccole azioni malvagie. Pensavano di riprendersi la città, ma non ci riuscirono, e la colpa è solo di Hayley, la traditrice. Quando però Hayley le chiede di aiutarla, il licantropo rivela che non c’è niente da fare e che presto il Vuoto sorgerà, sotto le sembianze di una bestia potentissima. Scusandosi, le dice che i ragazzini saranno praticamente morti a quest'ora, dopo di che si toglie la vita, pugnalandosi alla gola con un coltello.

Insieme Klaus, Hayley, Marcel, Vincent ed Elijah seguono Will nel bosco per salvare i bambini. I cinque raggiungono il luogo del sacrificio, appena un attimo prima dell’omicidio dei bambini. Hayley e Vincent riescono a metterli in salvo ma Marcel e Klaus vengono rinchiusi all’interno di un cerchio magico, quando quest’ultimo uccide il detective Kinney, attivando l’incantesimo di sacrificio. Vincent tenta di legare l’incantesimo a Elijah in modo da spezzarlo facendolo morire temporaneamente, mentre dall’altra parte del Vuoto, Marcel continua a fissare negli occhi il teschio di fronte a loro, nonostante Klaus, seguendo il consiglio di Hope, gli intimi di non farlo. L’espediente di Vincent sembra funzionare e Hope e gli altri ragazzini sono salvi, perchè Vincent riesce a spezzare con successo la connessione. Inoltre, lo stregone scopre che l'obiettivo del rito era consentire alla forza misteriosa conosciuta come Vuoto, di sfruttare le energie dei due esseri più potenti esistenti, per legarsi alla Terra. Hayley chiede a Elijah che cosa avrebbe fatto se la trovata di Vincent non avesse funzionato e alla risposta dell’Originale, che sostiene che avrebbe fatto tutto il necessario, la ragazza sostiene che le cose debbano cambiare e che dovranno iniziare a comportarsi meglio. Hope scopre, intanto, che il Vuoto è riuscito a legarsi al loro mondo, ancorato a Klaus e Marcel.

Hayley ed Elijah portano Hope lontano dalla casa dei Mikaelson fino a casa di Mary, nascosta nel bosco da occhi indiscreti, e i due si scambiano un bacio e parole dolci, parlando del loro futuro insieme. Hayley e Mary discutono della situazione e quest’ultima sembra conoscere molto bene il simbolo dell’Uroboro ed esserne molto preoccupata. Hayley legge un diario del marito di Mary che contiene alcune informazioni sui suoi genitori. Alla fine delle pagine, dopo un brusco cambio di calligrafia, appare nuovamente l’Uroboro: sembra che il Vuoto abbia costretto il marito di Mary a uccidere i genitori della ragazza. Hayley scopre che il Vuoto, per qualche ragione, ha puntato la famiglia Labonair nel corso dei secoli, incluso il soggiogare nonno di Jackson e marito di Mary per uccidere i suoi genitori. Lei crede che adesso voglia completare il lavoro uccidendolo e Hope.

Mentre Freya sta bevendo qualcosa con Keelin al bar, decide di invitare la donna alla festa della famiglia Mikaelson in serata. Keelin accetta, ma le due vengono interrotte quando anche Hayley arriva al Rousseau per parlare con la strega. La giovane racconta di aver scoperto che il killer dei suoi genitori era sotto il controllo dell'Ombra quando ha compiuto il gesto, ma di non ricordare nulla del loro omicidio. Freya avverte la ragazza che l’incantesimo potrebbe essere inarrestabile e portare a galla ricordi molto brutti per lei ma Hayley è decisa a fare di tutto per proteggere Hope. Hayley e Freya si recano sul posto in cui i genitori della licantropa sono stati uccisi. La strega inizia così il rituale che serva a farle recuperare la memoria, e Hayley inizia a risvegliare i suoi ricordi, rivivendo istante per istante alla morte dei suoi genitori, assistendo al dolore e alla loro sofferenza. Inoltre scopre che, suo padre, un attimo prima di morire, ha fatto scivolare una chiave misteriosa sotto le assi del pavimento.

Hayley e Freya raggiungono il magazzino ma scoprono che è protetto dalla magia. Freya riesce a sciogliere l'incantesimo di protezione e al suo interno la licantropa ritrova i ricordi della sua infanzia, ma chiede alla strega di lasciarla da sola e allora Freya raggiunge Keelin alla festa. Mentre sta rovistando tra le cose della sua famiglia, Hayley trova un vecchio orsacchiotto, all’interno del quale c’è una mandibola. Hayley raggiunge Elijah e Klaus, mentre il maggiore gli parla di ciò che ha scoperto da Dominic. Hayley racconta che i suoi genitori sono morti per proteggere ciò che avevano trovato da uno dei servitori dell'Ombra. Sembra che sia un pezzo del vecchio corpo dell'Ombra e che tutto riconduca alla lama di Tunde, che pare appartenere anch’essa all'Ombra. I Mikaelson ora devono ritrovare i resti del corpo dell'Ombra per impedirgli di tornare in vita e risorgere più forte di prima.

4x08 Voodoo in My Blood-Hope-Hayley-Alaric

A casa Mikaelson, Hope osserva la mandibola ritrovata da Hayley che fa muovere telecineticamente su un tavolo in un cerchio di sale che serve a custodirla. Hayley e Klaus entrano in stanza per capire cosa stia succedendo e la piccola gli risponde di sentire dei sussurri, che le ripetono che sia lei che sua madre sono connesse a questa cosa. Il messaggio proviene da parte degli Antenati. Hope riferisce alla madre che vogliono che si rechi immediatamente alla chiesa di St. Anne, vogliono parlare con lei, prima che l'Ombra venga a cercarli. Elijah e Hayley discutono sul fatto che la donna vada nel mondo Ancestrale e delle azioni dell’Originale, perché l'unico scopo di allearsi con Vincent, era quello di avere gli Antenati dalla loro parte. Solo la sera precedente, il vampiro ha ucciso ben quattro streghe, giustificando le sue azioni come "necessarie" per un bene superiore e questo tipo di atrocità, Hayley non le può proprio accettare. Non conoscono il loro nemico, per cui ciò che le resta da fare è cercare aiuto. Klaus decide di andare con lei e incarica Elijah di unire le forze con Marcel, per riallacciare i rapporti con lui e trovare gli ultimi resti. Hayley e Klaus arrivano alla chiesa, dove le nuove quattro ragazze del Raccolto li portano nel mondo degli Antenati.

Hayley e Klaus si ritrovano nel mondo Ancestrale e davanti a loro si presenta Davina, che rivela di essere l’unica cosa tra loro e l'Ombra. La strega rivela loro l'origine dell'Ombra, una bambina di nome Inadu nata dall'unione di due potenti clan di streghe del 500 a.C. La sete di potere della bambina aumentava man mano che cresceva, tanto da spingerla a canalizzare ogni forma di vita. La sua fame era insaziabile, amava la paura che incuteva negli altri e la sua gente sapeva che lei non provava sentimenti. Per indicarla, cominciarono a riferirsi a lei come Ombra, per la sensazione che lasciava nelle sue vittime. Inadu li uccise tutti, per semplice divertimento. Davina rivela che l’unica debolezza dell'Ombra è Hayley, l’unica speranza della comunità di New Orleans. La ragazza le spiega che il sangue di Hayley è l’unica cosa che può fermare l'Ombra, in quando Inadu stessa intrappolata dagli altri membri della sua tribù, creò e lanciò la Maledizione del Lupo Mannaro, potenziandola con la sua stessa morte ed Hayley e l'intera famiglia Labonair discendono da lei. Solo un Labonair può sconfiggere l'Ombra, per questo Inadu diede la caccia ai suoi genitori e al resto della sua famiglia, e Hayley ed Hope sono le uniche discendenti rimaste.

Hayley prova ad attaccare Sofya con il suo sangue, ma la cosa non sembra funzionare molto. Sofya si impossessa di un'altra delle sue reliquie e le rivela che imprigionarla richiede il rilascio di un grande potere, è necessario il sacrificio di un immortale perché possa essere sconfitta e fugge via. Poco dopo Elijah viene rapito dall'Ombra. Klaus e Marcel cercano di trovare un piano che possa salvare Elijah e lasciare che Sofya viva. I due ne discutono con Hayley, Freya e Vincent, il quale sembra in grado di potere usare la morte dell’Originale per confinare l'Ombra per sempre. Lo sciamano è molto più preoccupato delle conseguenze del ritorno dell'Ombra anziché della morte di Elijah e porta Klaus a pensare al futuro di Hope. L'Originale Elijah ha già vissuto molte vite, la sua morte sarà quindi necessaria se vorranno riuscire a fermare Inadu. Freya usa il veleno di Marcel per rintracciare il fratello.

Freya raggiunge Elijah nella sua prigione, insieme ad Hayley. La strega tenta di liberare il fratello, ma un potente e antico incantesimo la ostacola. Marcel attende il risveglio di Sofya credendo che tutto stia andando per il meglio. Il portale che dovrebbe condurre l'Ombra fuori dalla sua prigione sembra aprirsi davanti ai suoi occhi e lo spirito si palesa davanti ai Mikaelson. Klaus li raggiunge il più in fretta possibile e spiegando a Freya che non c'è più tempo e che deve assorbire l'anima del fratello nel ciondolo immediatamente, osserva con orrore Elijah iniziare a perire per mano dell'Ombra. Quando Elijah muore, l'Ombra scompare misteriosamente e Freya si ritrova con il ciondolo in pezzi fra le dita. Mentre Hayley e Klaus pongono il cadavere di Elijah in una teca per preservarlo, Freya cerca di capire se l'anima del fratello si trovi realmente all'interno dei frammenti del ciondolo di Finn, senza però ottenere risultati. Hayley tenta di impedire a Klaus di urlare contro Freya che tenta inevitabilmente di sentire se l’anima del fratello è nel ciondolo, ma la risposta finale è negativa. Hope arriva nella stanza mentre tutti sono in lacrime e quando poggia la mano sulla spalla della zia, entrambe hanno una visione di Elijah. Entrambe hanno sentito la voce di Elijah ma non riescono a capire dove si trovi adesso. L’Originale, però, sembra essere ancora vivo.

Freya sostiene di conoscere un incantesimo per viaggiare nella mente di Elijah e ritrovarlo tra i suoi ricordi, così Hayley si offre di farlo al posto suo. Per riuscirci però Freya dovrà incanalare il potere di un'altra strega Mikaelson. Freya convince Hayley a usare anche i poteri di Hope per l’incantesimo. La difficoltà sarà quella di trovare Elijah in poco tempo, identificando quali ricordi sono fondamentali per lui. Le due streghe Mikaelson avviano l’incantesimo e Hayley viene catapultata in un lungo corridoio candido pieno di porte. Hayley cerca l’Originale e si avvicina e varca una porta, dove assiste al loro primo vero contatto e il loro bacio dopo cinque anni di distanza. Quando Hayley si avvicina a Elijah e lo chiama per nome, l’uomo sembra vederla e sentirla ma dopo pochi istanti svanisce. Nel corridoio, una porta differente, una porta rossa e in cattive condizioni, carpisce l’attenzione della ragazza che si ritrova in tempi estremamente remoti di fronte ad un Elijah intento a cibarsi. Questa volta l’Originale sembra vederla, ma anzi che riconoscerla, la scambia per una presa e inizia a rincorrerla per cibarsene. Hayley sta fuggendo da Elijah invocando l'aiuto di Freya, ma si ritrova faccia a faccia con l’Originale. Nel mondo reale, l'Ibrida sta subendo le conseguenze del suo incontro con il maggiore dei fratelli Mikaelson, ma quando tutto sembra essere perduto, Hope entra nel ciondolo per andare a recuperare sua madre. L’idea che sua madre sia in pericolo fa usare alla piccola i suoi veri poteri: Elijah si ferma e riconosce così la donna che ama e ritorna dalla nipote, fuori dalle porte dei ricordi. Hope esce dal ciondolo mentre Hayley è ancora spaventata da quello che ha visto. Freya e Hope riescono a ricostruire il pendente e a riportare indietro Hayley. L’anima di Elijah è salva una volta per tutte.

Per riportare l'anima di Elijah nel suo corpo da Originale, Freya avrà bisogno di un grande sacrificio, così i Mikaelson decidono che la vittima sarà proprio l'Ombra. Hayley e Freya raggiungono la dimora dell'Ombra armate dei pugnali intrisi del sangue di Hope, ma non appena mettono piede in casa, vengono entrambe messe fuori gioco da Inadu. Freya viene tramortita, mentre l'Ombra spezza il collo ad Hayley. La donna si risveglia nel Bayou insieme a suo marito Jackson che gli rivela di essere un’allucinazione e la intima di tornare a combattere. Hayley deve avere avuto una specie di calo psicologico, così la sua mente deve averla portata in un posto che lei considera tranquillo. Nonostante sia un'illusione, Jackson è lusingato che abbia pensato a lui e non a qualche altro posto con Elijah. Jackson domanda a Hayley come Elijah la tratti, consapevole che per l'intera durata del suo matrimonio, nel profondo lei è sempre stata innamorata del vampiro. Capendo che in realtà non si tratta del vero Jackson ma dell'Ombra stessa, Hayley è costretta ad ucciderlo e in questo modo si risveglia. La strega l’ha imprigionata ma davanti a lei si palesa di nuovo Jackson che la pugnala nel petto. Mentre Hayley tenta di affrontare l’uomo, Freya cerca di raggiungerla ma l’illusione di Keelin la mette alla prova portando alla luce le sue paure più profonde. Entrambe vengono tormentate dalle rispettive illusioni, ma quando Klaus riesce a sottrarre a Kol il totem magico di Inadu, le due donne tornano finalmente libere e si ricongiungono. Non c'è più tempo, Hayley deve uccidere l'Ombra un volta per tutte.

Con l'aiuto di Freya, Hayley riesce a pugnalare l'Ombra e ucciderla. Freya nel frattempo prepara l’incantesimo per riportare in vita Elijah. Klaus le consegna il pugnale mentre Hayley è lontana. Klaus capisce che c’è qualcosa che non va nella sorella a causa delle torture cui l'Ombra l'avrà sottoposta, ma lascia correre. I due iniziano l’incantesimo e il corpo da Originale di Elijah torna lentamente alla vita, fino a quanto l'uomo non si risveglia. Intanto Hayley si trova nel Bayou, di fronte alla tomba di Jack, ammettendo di essere innamorata di Elijah e che non rinuncerà mai all'Originale. Elijah è ritornato in vita, ma dopo ciò che Hayley ha visto nella sua mente, è turbato dal fatto che la donna non voglia più ricambiare i suoi sentimenti avendo scoperto che in realtà è un assassino spietato. Hayley vuole parlare con Klaus del futuro di Hope, ma l’Ibrido Originale lascia intendere che dovunque andranno lei rimarrà sempre con loro, dopo di che va a parlare con Marcel, lasciando la donna faccia a faccia con Elijah. Il vampiro lascia che sia Hayley ad avvicinarsi a lui, ma dopo un attimo di indecisione, anche Hayley lascia la stanza. L'Ibrida si dirige da Hope, la quale ha un comportamento piuttosto strano e distante, finendo per chiederle di lasciarla da sola a disegnare.

TO411 1100

Hayley sta riflettendo silenziosa sulla recente situazione, quando viene avvicinata da Rebekah, che intuisce immediatamente che la donna debba avere qualche problema con Elijah. Hayley ragazza è spaventata da ciò che ha visto nella sua mente, quegli istinti omicidi che per un vampiro sembrano quasi essere naturali, e dal fatto che Hope possa pensare che sia una cosa normale. Cosa le sta insegnando se la lascia crescere in un luogo in cui intrappolano i loro nemici in delle segrete o uccidono il loro intero vicinato? Hayley non desidera che impari a vivere così. Prima di andarsene, Rebekah la rassicura che ogni cosa riguardo suo fratello è complicata, ma alla fine è stato proprio lui ad averli salvati così tante volte ed è certa che i suoi sentimenti per lei siano reali, lui la adora. Hayley riceve un messaggio da Klaus che la informa che l'Ombra è ancora a piede libero. Freya torna a casa ansiosa di condividere con qualcuno la sua felicità, ma l’entusiasmo viene smorzato da una preoccupatissima Hayley che si chiede come mai Inadu non l’abbia uccisa ma anzi si sia lasciata uccidere con tanta facilità. Le due realizzano che l'Ombra si è legato ad Hope e ne hanno la conferma analizzando la spazzola della bambina con la quale Hayley le aveva pettinato i capelli poco prima. Freya addormenta Keelin perché possa essere al sicuro mentre lei affronta l'Ombra insieme ad Hayley, sigillando con la magia la loro stanza da letto. Le due cercano di avvicinarsi ad Hope senza destare sospetti, ma la piccola ha capito che la madre è a conoscenza del suo segreto. L'Ombra inizia a colpire Hayley sapendo che non potrebbe mai reagire, mentre Inadu dice che sta per prendere completo possesso del corpo della bambina una volta che il simbolo dell'Uroboro sul suo braccio sarà completato. Freya interviene addormentando la bambina: le due hanno poco tempo per agire prima che si risvegli. L'Ombra però abbandona temporaneamente il corpo di Hope ad insaputa delle due.

Freya cerca di utilizzare il ciondolo che è in grado di contenere i geni Mikaelson per conservare l'anima di Hope al suo interno, ma Inadu, che appare nella sua vera forma di spirito, infrange in quell'istante stesso. Dopo di che, prima riesce a mettere fuori gioco Freya e successivamente anche Hayley. Elijah, Marcel, Vincent e Sofya raggiungono casa Mikaelson. Il gruppo si divide per potere cercare l'Ombra, ma Sofya, rimasta all'ingresso, viene sorpresa da Inadu che la uccide. Elijah ritrova Hayley, impalata ad una grata, ma non fa in tempo ad aiutarla perché l'Ombra lo uccide a sua volta. Marcel riesce a distrarla sufficientemente da permettere a Vincet di intrappolarla in un cerchio magico. Faceva tutto parte del suo piano e ha funzionato. Usando il libro, lo Sciamano inizia a lanciare l’incantesimo che intrappola l'Ombra, ma Hope è sempre più debole: sono le parole di Klaus ad aiutarla. Inadu riesce a interrompere l’incantesimo di Vincent e Hope scompare. L'Ombra ritorna nella ragazzina che pare totalmente perduta. Il libro viene distrutto e con lui la speranza di sconfiggere l’entità.

Hayley, Rebekah, Elijah, Marcel, Sofya, Freya e Keelin riprendono i sensi e raggiungono Vincent, che rivela loro di non essere riuscito a intrappolarla e che adesso lei è scappata. Adesso che il libro è distrutto, non ha più un posto dove rilegarla. Vincent però non conosce nessun altro modo. Hayley va immediatamente da sola a cercare sua figlia, e nonostante Elijah cerchi di aiutarla, lei gli ordina di starle lontano. Elijah le ricorda che lui sta dalla sua parte, ma l'unica cosa che Hayley riesce a dire è che non sarebbe mai dovuta tornare a New Orleans in questi cinque anni. Poco dopo anche Klaus fa ritorno a casa. Rivolto ad Elijah e Rebekah, ricordo loro mille anni fa loro fecero un giuramento eterno. Di proteggersi, sempre e per sempre. Quel giuramento adesso include anche Freya, come del resto sua figlia. Non possono arrendersi, non possono lasciarla da sola a combattere l'oscurità. Vincent rivela di conoscere un altro modo che forse potrà ancora salvarla. Se intraprenderanno questa strada però, sarà la fine del "sempre e per sempre".

L'Ombra infesta New Orleans da secoli, è un male infinito. Vincent spiega ai Mikaelson che il suo piano consiste in due fasi: la prima, estrarre l'Ombra da Hope; seconda, trovare un altro posto in cui metterla. Ma poiché il libro è stato distrutto, Vincent avrà bisogno di un posto altrettanto potente ed eterno, che sia connesso ad Hope con il sangue. Freya capisce che lo sciamano vuole rilegare l'Ombra in uno dei suoi fratelli, ma non lascerà che questo accada. Vincent la corregge, uno di loro non basterà, avrà bisogno di almeno quattro di loro, come le ossa che vennero divise in passato tra i quattro branchi di lupi mannari per tenerle lontane, così che il male venga estratto, diviso in parti e separato per sempre in quattro luoghi diversi. Se accettano l'accordo, i Mikaelson dovranno rimanere separati per sempre, senza più rivedersi. Più tardi, Hope cammina tra le strade di New Orleans con i suoi seguaci con l'intenzione di reclutare altre streghe per la sua causa. Hayley li raggiunge, cercando di contattare la sua bambina e spronandola a combattere l'Ombra. Hayley non lascerà che la strega la prenda, ma l'Ombra le spezza l'osso del collo telecineticamente, neutralizzandola. Hayley riprende i sensi qualche ora dopo nell'appartamento di Vincent, che la informa del suo piano per fermare l'Ombra e del sacrificio che la sua famiglia è disposto a compiere per riuscirci. Una volta che lui sarà riuscito a separare l'Ombra tra i quattro fratelli Mikaelson, Hayley dovrà portare Hope via dalla città.

Tornata a casa, mentre Rebekah e Klaus escogitano un piano per riprendersi Hope, Hayley è impegnata a preparare le valigie, quando viene raggiunta da Elijah. Il vampiro Originale le confessa di non potere smettere di essere il mostro che è diventato negli anni, ma al tempo stesso, non riesce a smettere di amarla. In questo momento per Hayley non ha bisogno che Elijah si scusi, ma che si unisca ai suoi fratelli per riportarle Hope. La giornata successiva, Hayley rivela a Klaus la parte del piano di Vincent che lo sciamano gli ha voluto tenere nascosta. Lei lo reputa un buon padre e sapendo che farebbe di tutto per aiutare la sua bambina, Hayley gli rivela che una volta che il rituale sarà completato, Klaus non potrà mai più avvicinarsi ad Hope. Intanto, Hayley ed Elijah si chiariscono una volta per tutte, mettendo fine alla loro relazione romantica.

Freya beve il sangue di uno dei suoi fratelli. Il prossimo passo spetterà a Keelin, che avrà il compito di fermarle il cuore iniettando nel suo metabolismo del cloruro di potassio. Proprio nel momento in cui sta per bucarla con una siringa, le due vengono raggiunte da Kol. Con un'entrata teatrale, Kol si presenta anche ai suoi fratelli. Adesso è tutto pronto per il rituale. Prima di procedere, Klaus implora il perdono sia di Marcel che di Elijah, adesso che non potrà mai più rivederli. I quattro fratelli dispongono in una forma romboidale intorno a Hayley, che tra le braccia stringe la sua bambina, mentre Freya e Vincent lanceranno l'incantesimo. Il rituale è un successo e Kol, Rebekah ed Elijah, anche se dopo qualche attimo di esitazione abbandonano la zona. Klaus però non riesce a lasciare la sua bambina senza sapere se sta bene. Hayley lo rassicura che proteggerà la loro Hope per sempre e così l'Originale abbandona la casa.

Hayley e Hope portano le valigie al piano di sotto, e Freya regala a Hope la collana di sua zia Rebekah, spiegandole che i cimeli di famiglia sono molto importanti. Ci ricordano da dove veniamo e, indipendentemente da dove andiamo, la nostra famiglia è con noi. Hope e Freya si salutano e così anche Hayley. Le due lasciano la casa in partenza per Mystic Falls, mentre Keelin raggiunge la sua amata strega. Insieme, riusciranno a trovare un modo per riunire la famiglia. A Mystic Falls alla scuola di magia di Alaric e Caroline, Hayley guarda Hope giocare con altre bambine, quando viene raggiunta dal preside in persona. Alaric la rassicura che qui si troverà bene. Per anni ha dovuto convivere con creature soprannaturali con le quali non si è mai trovato a suo agio, ma la rassicura che questi bambini avranno un futuro diverso, un futuro migliore.

Aspetto Fisico

Personalità

Relazioni

Poteri e Abilità

Apparizioni nella Serie

The Originals

Prima stagione
Sempre E Per Sempre L'Arma Segreta Maschio O Femmina La Ragazza Di New Orleans
Il Rito Del Raccolto Il Frutto Avvelenato Il Potere Del Sangue L'Alleanza
Il Nuovo Re Le Casket Girls La Consacrazione Papa Tunde
La Mezzaluna Viaggio All'Inferno Le Grand Guignol Addio A Storyville
La Luna Su Bourbon Street La Festa Delle Streghe L'Attentato La Scatola
La Battaglia Di New Orleans La Madre
Seconda stagione
Rinascita Vivi E Vegeti Ad Ognuno Il Proprio Figlio Vivi E Lascia Morire
La Porta Rossa Il Ritorno Del Padre L'Orchidea Marelok Fratelli Per Sempre
Vecchi Rancori L'Inizio Della Fine L'Esercito Dei Demoni Il Segreto
Patto Con Il Diavolo Lo Sposalizio Il Dubbio Salva La Mia Anima
Dentro La Mente Di Eva Padre E Figlio L'Ultimatum La Verità Di Dahlia
Occhio Per Occhio Cenere Alla Cenere
Terza stagione
Per Il Prossimo Millennio Minaccia Imminente Ci Vediamo All'Inferno O A New Orleans Il Lato Selvaggio
La Lettera Di Axeman Un Meraviglioso Errore Il Rapimento L'Altra Ragazza Di New Orleans
Il Salvatore Un Fantasma Lungo Il Mississippi Nel Regno Dei Morti La Caduta Degli Angeli
Sepolta Viva L'Alleanza Un Vecchio Amico Da Solo Con Tutti
Dietro L'Orizzonte Nero La Forza Misteriosa Morire D'Amore In Cerca Di Vendetta
Il Nuovo Re La Profezia
Quarta stagione
Riunire Gli Assassini Senza Quartiere Frequentatore di Rovine Guardiani Di Casa
Ti Sento Bussare Una Borsa Di Cobra Alta Marea E Una Figlia Infernale Voodoo Nel Mio Sangue
La Morte Della Regina Phantomesque Uno Spirito Qui Che Non Vuole Essere Infranto Bambina Voodoo
Il Banchetto Dei Peccatori

Vedi altro

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale