FANDOM


Icona - TVD 3Icona - TVD 4Icona - TVD 5Icona - TO 1

L'Altra Parte era una dimensione misteriosa e soprannaturale generata da un incantesimo molto potente della strega Qetsiyah, per costringere Silas a trascorrere l'eternità intera con lei invece che andare avanti e trovare la vera pace eterna con il suo vero amore, Amara. Anche se indirettamente, l'Altra Parte ospita non solo l'anima di Silas, ma di tutti gli esseri soprannaturali morti, fungendo per loro come una sorta di "purgatorio". Essendo stato creata da una strega, l'Altra Parte è dominata da tutti gli spiriti delle streghe defunte, l'unico legame tra le forze della natura e la Terra. Gli spiriti vagano nell'altra parte soli e non possono interagire con nessuno del mondo reale.

Storia

Più di 2000 anni fa, viveva nell'antica Grecia, Qetsiyah, un bellissima giovane donna che aveva una relazione romantica con Silas. Ella era la più potente strega di una congrega di persone molto "dotate" chiamate I Viaggiatori. Tra questi vi era Silas, uno stregone bello, potente e giovane, di cui Qetsiyah si innamorò perdutamente. I due alla fine si fidanzarono per poi sposarsi, Silas sarebbe voluto rimanere con lei per sempre, così Qetsiyah creò un incantesimo che li avrebbe resi entrambi immortali. Qetsiyah creò con successo un elisir dell'immortalità, che avrebbero consumato durante la prima notte di nozze. Qetsiyah creò un intero giardino per il loro matrimonio e preparò una dimora dove avrebbero potuto passare l'eternità intera insieme. Mentre lei lo aspettava all'altare però, tutto intorno a lei iniziò a morire e Qetsiyah si rese conto che Silas stava bevendo l'elisir da un'altro luogo.

Qetsiyah rintracciò Silas e lo trovò in una tenda nel bosco, dove scoprì il suo tradimento. Non solo aveva dato l'elisir dell'immortalità ad un'altra donna, ma quella donna era la sua ancella, Amara. Infuriata, Qetsiyah trovò un modo per invertire l'incantesimo, la creazione di una cura per l'immortalità e compiere la sua vendetta. Aspettò che Silas lasciasse Amara prima di affrontarla. Costrinse Amara a prendere la cura prima di inscenare la sua morte. Poi aspettò che Silas tornasse, per rivelargli ciò che aveva fatto.

Silas ne rimase completamente devastato. Lei gli disse che avrebbe potuto avere una seconda possibilità, poteva prendere la cura e diventare umano, e avrebbero potuto vivere la loro vita insieme. Quando Silas si rifiutò, e tentò di ucciderla per aver ucciso il suo vero amore, Qetsiyah usò la sua magia per neutralizzarlo, e seppellì in una caverna su un'isola remota. Lei lo seppellì con la cura e con una scelta : prendere la cura e morire da essere umano, o marcire come un essere immortale per l'eternità. Silas scelse di marcire come un essere immortale nel buio, solo per dispetto di Qetsiyah.

Eppure, dopo avere seppellito Silas e avere ucciso Amara, Qetsiyah non era soddisfatta, però, sapeva che se Silas sarebbe morto di una morte fisica, il suo spirito e la sua anima sarebbe andato verso l'aldilà dove avrebbe potuto ricongiungersi con la sua amata Amara. Determinato a non permettere che ciò accadesse, ha creato un purgatorio soprannaturale, noto come "L'Altra Parte", dove tutte le anime di tutte le creature soprannaturali sarebbero finite una volta morte nei loro corpi. Per preservare l'esistenza dell'Altra Parte nel tempo, la strega legò l'incantesimo all'anima di Amara, poichè essendo ella immortale, ne avrebbe garantito per sempre l'esistenza.

Ad un certo punto, Qetsiyah venne uccisa dai viaggiatori, lasciando dietro di sé però un bambino, che avrebbe dato origine alla linea di sangue Bennett. Dall'altro lato, è stata costretta a rimanere a guardare mentre Silas si rifiutava di prendere la cura. Quando Silas e Amara diventarono immortali, violarono la legge naturale che tutte le cose devono morire, in modo naturale. Per cercare di creare un equilibrio, si ebbe la creazione di quello che chiama "ombra di sé", o sosia, i Doppelgänger. Mentre, dall'Altra Parte, Qetsiyah è stata costretta a osservare le "ombre" di Amara e Silas incontrarsi, innamorarsi e morire, secondo un ciclo continuo, nell'arco degli ultimi 2000 anni.

Terza Stagione

L'Altra Parte fu descritta per la prima volta da Anna quando lei si manifestò come un fantasma a Jeremy Gilbert, raccontandogli che lei è sola nell'Altra Parte e che adesso è bello potere parlare finalmente con qualcuno. Anna ammette che non sa come si chiami ufficialmente il luogo dove il suo spirito dimora. Tuttavia, altri residenti, come Sheila Bennett ed Esther e ogni altro personaggio si riferiscono ad essa come "L'Altra Parte".

Quinta Stagione

Damon è sempre più intenzionato a portare a termine il suo piano per uccidere Silas, ritornato mortale dopo aver ingerito la cura, e riportare in vita Bonnie. Così parte insieme a Jeremy e a Silas, il cui piano è quello di trovare l'ancora per distruggerla, distruggere l'Altra Parte, uccidersi e riportare indietro Bonnie. Così Silas scaglia un incantesimo legato al sole contro la casa di Tessa dove è rinchiuso anche Stefan, in modo che la strega non possa uscire fino al tramonto. Perciò Tessa attira a casa sua Elena con l'inganno, facendole credere di aver passato la notte con Stefan. Appena Elena entra nella casa, vi rimane intrappolata. Tessa chiama Damon e gli intima di uccidere immediatamente Silas, altrimenti lei avrebbe ucciso Elena. Nonostante Stefan non ricordi nulla del suo passato, decide comunque di salvare Elena ferendo Tessa. Silas intanto scopre che l'ancora non è altro che Amara, la donna che lui per duemila anni ha continuato ad amare, perciò è incapace di ucciderla. Ma Amara, dopo duemila anni di segregazione, vuole soltanto porre fine alle sue sofferenze, perciò morde Silas in modo da ingerire la cura e morire. Ora che Amara è di nuovo mortale, Damon decide di proteggerla.

Amara, imprigionata nella cantina di casa Salvatore, sembra aver perso il senno dopo duemila anni trasformata in pietra. Quando Jeremy, in compagnia di Bonnie, le porta da mangiare, Amara, essendo l'ancora tra il mondo dei vivi e quello dei morti, riesce a vedere e a parlare con Bonnie. Così Bonnie idea un piano: uccidere Amara e diventare lei l'ancora, così sarebbe potuta tornare in vita. Damon propone il piano a Tessa, che accetta. Però per far sì che il piano funzioni, Tessa richiede molto potere: il potere delle doppelgänger. Così grazie al sangue di Elena, Katherine e Amara, il rituale viene quasi completato. Tuttavia Stefan rapisce Amara e attira Silas nel bosco, intenzionato ad ucciderlo per vendicarsi. Raggiunto il bosco, Silas decide di uccidere Amara per mettere fine alle sue sofferenze, così poi da raggiungerla nell'Altra Parte e poter stare finalmente insieme. Stefan però riesce ad ucciderlo, ma comincia a star male e approfittando dello stato di Stefan, Amara si pugnala. Prima di morire però, Tessa conclude il rituale. Bonnie così ritorna in vita. Katherine intanto aveva accettato il compromesso di aiutare Elena solo dopo aver chiesto a Tessa di fermare il suo invecchiamento precoce, perché il dottor Maxfield, dopo accurate analisi, le aveva dato solo qualche mese di vita, attribuendo la causa a uno degli effetti collaterali della cura. Tessa però non mantiene la promessa e si uccide, passando dall'Altra Parte attraverso Bonnie, provocandole un dolore insopportabile. Elena si assicura che Stefan stia bene, e lui le confessa che sperava che al momento del salvataggio dalla bara ci fossero stati lei e Damon, e mentre seppellisce il corpo di Silas, ritorna a star male.

Distruzione

Damon ed Elena scoprono che Stefan è morto. Inizialmente credono che Bonnie abbia una soluzione, ma quando vengono a sapere che aveva mentito Damon, furioso, sfoga la sua rabbia, quando arriva Enzo che rivela di aver trovato un Viaggiatore che conosce l'incantesimo che può aiutarli. Nel frattempo i cittadini di Mystic Falls vengono fatti allontanare dalla città da Liz, su ordine di Markos. Con la morte di Stefan l'incantesimo che cancella la magia delle streghe, che attingeva potere dal sangue dei due ultimi doppelgänger, non potrà più estendersi, ma è ancora attivo a Mystic Falls e Markos lo dimostra: fa portare Julian, nel corpo di Tyler, dentro il perimetro della città e Liz assiste alla sua morte, impotente, infatti la magia del vampirismo di Tyler (che lo teneva in vita) viene annulata e lui torna a essere un licantropo morto, dato che fu con la sua morte che Klaus in passato lo trasformò. Liv e Luke si allontano da Mystic Falls in auto, ma Elena e Caroline li fermano: hanno bisogno del loro aiuto per riportare indietro Stefan, ma i fratelli si rifiutano di aiutarli. Allora Caroline uccide Luke, costringendo Liv a collaborare. Dall'Altra Parte, intanto, Stefan rischia di finire nell'oblio, ma viene salvato da Lexi. I due vanno in cerca di Alaric e nel frattempo Lexi cerca di fargli aprire gli occhi su Caroline e sui suoi sentimenti. Bonnie intanto scopre chi è il Viaggiatore trovato da Enzo: si tratta di Silas, che vuole tornare in vita.

Silas le insegna così l'incantesimo, ma poco dopo lui ed Enzo rischiano di essere risucchiati nell'oblio; Bonnie interviene ma salva solo Enzo e lascia andare Silas. Arriva poi la nonna di Bonnie, che rivela alla nipote di non voler tornare in vita, che troverà la pace, affermando di essersi occupata di lei. Liz, intanto, cerca di riunire al Grill i Viaggiatori, compreso Markos, per attuare il piano di Damon che prevede l'esplosione del locale. In questo modo, con la morte dei Viaggiatori, Stefan e gli altri potranno tornare in vita. Matt e Jeremy, infatti, aprono tutte le tubature sotterranee del gas. Liz purtroppo viene trattenuta nel bar da Markos, ma avvisa Damon che può procedere. Sarà Damon infatti a sacrificarsi per innescare l'esplosione, contando poi di tornare in vita attraverso Bonnie. Elena è contraria, ma Damon le chiede di rispettare la sua decisione e le promette che tornerà da lei. Ma quando sta per partire in auto, arriva Elena che si siede accanto a lui, decisa a non lasciarlo. Attraversano allora la città in auto e si schiantano al Grill, generando l'esplosione. Damon ed Elena muoiono e anche i Viaggiatori, tra cui Markos che promette a Bonnie che tornerà di nuovo in vita. Elena incontra Alaric dall'Altra Parte, che le dice di raggiungere Bonnie e che penserà lui a trovare Damon. Quest'ultimo si risveglia accanto a Liz, rimasta intrappolata nelle maceria del Grill, ma con l'aiuto di Alaric riesce a salvarla. Intanto Luke attraversa Bonnie e torna in vita, per poi correre dalla sorella che sta facendo l'incantesimo. Dopo di lui è il turno di Enzo e Tyler, tornato in sé ma non più ibrido, infatti è risorto come una persona normale in quanto, tornato a nuova vita, il gene della licantropia è nuovamente inattivo. Anche Elena torna in vita, ma contro la sua volontà perché decisa ad aspettare Damon, confessando di non poter vivere senza di lui, e non voleva risorgere senza di lui, quindi Bonnie l'ha fatta passare contro la sua volontà. Dopodiché anche Stefan passa, seppur non volontariamente. Bonnie vuole far passare anche Lexi ma lei si rifiuta, poiché capisce che a ogni persona che la attraversa lei si indebolisce sempre di più. Arriva anche Markos, deciso a tornare in vita, ma Lexi lo attacca e Markos viene risucchiato nell'oblio. Lexi può trovare così la pace. Damon e Alaric raggiungono Bonnie e Alaric passa per primo.

Ma Luke non è disposto ad aspettare un altro secondo visto che l'incantesimo sta prosciugando l'energia di Liv, così blocca l'incantesimo. Damon infatti tenta di tornare ma ormai è troppo tardi. Elena venuta a saperlo inizia a piangere, disperata. Stafan, sopraffatto dal dolore per la definitiva scomparsa di Damon e Lexi, pensa al fatto che le due persone che conosce da più tempo ormai non ci sono più, ma Caroline rimane al suo fianco per sostenerlo. Damon, accanto a Elena, la sfiora ancora una volta e le dichiara nuovamente tutto il suo amore dicendole di essere felice della vita che ha vissuto grazie a lei, nonostante quest'ultima non possa sentirlo; infine Alaric raggiunge la ragazza e la abbraccia. Jeremy, poco dopo, viene a sapere che Bonnie morirà comunque, essendo l'Ancora. Allora prova a raggiungerla, ma ormai l'Altra Parte sta per scomparire: Damon e Bonnie restano vicini, si tengono per mano e accettano il loro destino, quando una luce bianca li avvolge.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale